Fossili

Che cos'è il legno pietrificato? Come si forma?


Legno pietrificato: Ceppi pietrificati a Petrified Forest National Park vicino a Holbrook, Arizona. Immagine del National Park Service.

Fetta di legno pietrificato lucido: Fotografia di una sezione lucidata di un tronco pietrificato dall'Arizona. Ingrandisci l'immagine per vedere la struttura del legno e persino le alesature degli insetti. Immagine di Michael Gäbler, utilizzata qui sotto una licenza Creative Commons.

Che cos'è il legno pietrificato?

Il legno pietrificato è un fossile. Si forma quando il materiale vegetale viene seppellito dai sedimenti e protetto dalla decomposizione dovuta all'ossigeno e agli organismi. Quindi, le acque sotterranee ricche di solidi disciolti fluiscono attraverso il sedimento, sostituendo il materiale vegetale originale con silice, calcite, pirite o altro materiale inorganico come l'opale. Il risultato è un fossile del materiale legnoso originale che presenta spesso dettagli conservati della corteccia, del legno e delle strutture cellulari.

Alcuni esemplari di legno pietrificato sono conservazioni così accurate che le persone non si rendono conto di essere fossili fino a quando non li raccolgono e rimangono scioccati dal loro peso. Questi esemplari con una conservazione quasi perfetta sono insoliti; tuttavia, gli esemplari che presentano corteccia chiaramente riconoscibile e strutture legnose sono molto comuni.

Sommario


Parco nazionale della foresta pietrificata
Altre località di legno pietrificato
Tipi di legno silicizzato
Usi lapidari di legno pietrificato
Raccogliere legalmente legno pietrificato
Non proprio "legno"

Registri pietrificati: Un accumulo di tronchi pietrificati in un canalone a Petrified Forest National Park. Nella parte superiore del canalone, un "tronco di piedistallo" è sospeso su una colonna di Chinle Formation. Quando il Chinle svanisce, il tronco verrà abbassato sulla superficie del terreno. Immagine di Petrified Forest National Park.

Legno pietrificato: Un bel pezzo di legno pietrificato che rappresenta una sezione trasversale dell'arto. Questo esemplare mostra gli anelli di crescita, la struttura cellulare e la corteccia esterna. L'esemplare è largo circa sei pollici.

Parco nazionale della foresta pietrificata

La località più famosa per l'osservazione del legno pietrificato è il Parco nazionale della foresta pietrificata vicino alla comunità di Holbrook nell'Arizona nord-orientale. Circa 225 milioni di anni fa, questa zona era una pianura con un clima tropicale e coperta da una fitta foresta. I fiumi inondati dalle tempeste di pioggia tropicale hanno lavato fango e altri sedimenti nelle pianure. Enormi conifere fino a 9 piedi di diametro e 200 piedi di altezza vivevano e morivano in queste pianure. Gli alberi caduti e i rami spezzati venivano spesso sepolti dai sedimenti fluviali. I vulcani vicini sono scoppiati numerose volte. Queste eruzioni hanno ricoperto l'area di cenere vulcanica con un alto contenuto di silice.

La rapida sepoltura ha permesso ai detriti vegetali di sfuggire alla distruzione di ossigeno e insetti. La cenere solubile è stata sciolta dall'acqua freatica che scorre attraverso i sedimenti. La cenere disciolta serviva da fonte di silice che sostituiva i detriti vegetali, creando legno pietrificato. Tracce di ferro, manganese e altri minerali sono stati inclusi nella silice e hanno dato al legno pietrificato una varietà di colori. Questi sedimenti, detriti vegetali e ceneri vulcaniche entrarono a far parte di un'unità rocciosa conosciuta oggi come Chinle Formation.

Nei milioni di anni dopo il deposito della Formazione Chinle, l'area fu sollevata e le rocce depositate sopra il Chinle furono erose. Il legno pietrificato è molto più duro e resistente agli agenti atmosferici rispetto alle rocce di fango e depositi di cenere del Chinle. Invece di erodere via, il legno si accumulò sulla superficie del terreno mentre le rocce di fango circostante e gli strati di cenere venivano erosi. Ecco perché le aree del Parco sono coperte da una lettiera di tronchi di legno pietrificato, rami e frammenti. Oggi i visitatori del parco possono osservare il legno pietrificato e fotografarlo; tuttavia, è vietato raccogliere legna pietrificata nel parco.

Legno di arachidi: Un primo piano di una fetta di legno pietrificato proveniente dall'Australia, noto come "legno di arachidi" a causa dei suoi segni bianchi delle dimensioni e della forma delle arachidi. Le "arachidi" sono in realtà dei pozzi fatti nel legno da un verme che è una minuscola specie di vongole. Se guardi da vicino puoi vedere un noioso a forma di spirale che attraversa la larghezza di questa immagine (seconda fila dal basso). Ulteriori informazioni sul legno di arachidi.

Altre località di legno pietrificato

Il legno pietrificato non è raro. Si trova in depositi vulcanici e rocce sedimentarie in molte località del mondo. A volte si trova dove l'attività vulcanica copriva il materiale vegetale con cenere, fanghi o detriti piroclastici. Si trova dove il legno nei depositi sedimentari è stato sostituito da minerali precipitati dalle acque sotterranee. È particolarmente abbondante attorno alle cuciture di carbone, sebbene molti degli esemplari di legno in queste posizioni siano calchi e muffe piuttosto che pietrificazioni. Un materiale quasi incredibile proveniente dall'Australia occidentale è noto come "legno di arachidi" a causa delle sue marcature ovoidali, ma quelle marcature sono in realtà fori praticati da una vongola!

Legno pietrificato colorato: Il legno pietrificato con colori spettacolari e pietrificazione completa è molto apprezzato per il lavoro lapidario. Può essere lucidato e usato per fare gioielli e molti altri mestieri. Immagine di Petrified Forest National Park.

Negli Stati Uniti, le località degne di nota in cui è possibile osservare l'abbondanza di legno fossilizzato includono:

  • Forest National Park pietrificato vicino a Holbrook, Arizona
  • Depositi di palma pietrificati nella formazione Catahoula di Louisiana, Texas e Mississippi
  • Foresta pietrificata del ginkgo vicino al bacino idrico di Wanapum, Washington
  • La foresta pietrificata vicino a Calistoga, California
  • Foresta pietrificata del Mississippi vicino a Flora, Mississippi
  • I fossili di Gilboa vicino a Gilboa, New York
  • Florissant Fossil Beds vicino a Florissant, Colorado
  • Foresta pietrificata di gallatina vicino a Yellowstone, Wyoming
  • Escalante Petrified Forest State Park vicino a Escalante, Utah
  • Petrified Wood Park a Lemmon, South Dakota (un parco di sculture rupestri - alcune realizzate in legno pietrificato locale)
  • Foresta blu vicino a Eden Valley, Wyoming
Notare che: La raccolta di legno pietrificato non è consentita in alcune delle aree sopra elencate. Prima di rimuovere il legno pietrificato (o altre rocce, minerali o fossili) da un terreno privato, assicurati di avere l'autorizzazione del proprietario della proprietà e, prima di rimuovere da un terreno pubblico, assicurati che sia consentito il prelievo.

Legno opalizzato: Un bel pezzo di legno opalizzato dall'Oregon. È colorato, accetta uno smalto brillante e mostra un'eccellente venatura del legno. Questo esemplare misura circa 3 pollici di diametro.

Tipi di legno silicizzato

Alcuni dei migliori esemplari di legno pietrificato sono stati conservati per silicizzazione. Sono comuni due forme di silicizzazione. Il più abbondante è il legno che è stato sostituito e riempito dal calcedonio (a volte chiamato "legno agatizzato"). L'altra forma è il legno che è stato riempito e sostituito da opale (di solito chiamato "legno opalizzato"). Entrambe queste varietà possono essere chiamate "legno silicato" se non si è certi della propria identità.

Questi materiali possono avere un aspetto simile che richiede test per l'identificazione positiva. Tuttavia, se hai esperienza in geologia o gemmologia, i test seguenti sono molto utili per separarli. Il legno opalizzato ha una durezza inferiore, un indice di rifrazione inferiore e un peso specifico inferiore rispetto al calcedonio, come mostrato nella tabella seguente.

OpaleCalcedonio
Peso specificoDa 2,04 a 2,23Da 2,59 a 2,61
Durezza MohsDa 5,5 a 66,5 a 7
Indice di rifrazione spotDa 1,39 a 1,48Da 1,53 a 1,54

Legno pietrificato di grado lapidario: Un bel pezzo di legno pietrificato adatto per lavori lapidari. Gli spazi dei pori nel legno sono stati completamente silicizzati e il pezzo è relativamente privo di fratture. Ha anche un bel colore. Il legno pietrificato come questo è molto difficile da trovare. L'esemplare è largo circa tre pollici.

Usi lapidari di legno pietrificato

Il legno pietrificato viene spesso utilizzato nel lavoro lapidario. È tagliato in forme per creare gioielli, segato in blocchi per realizzare fermalibri, segato in lastre spesse per realizzare piani di tavoli e segato in lastre sottili per quadranti di orologi. Può essere tagliato in cabochon o usato per fare pietre cadute e molti altri mestieri. Piccoli pezzi di legno pietrificato possono essere collocati in un bicchiere di pietra per fare pietre cadute.

Solo una piccola parte di legno pietrificato è adatta per lavori lapidari. Esemplari scarsamente conservati, quelli con molti vuoti o fratture ravvicinate non lucidano bene o si rompono durante il lavoro. I campioni senza fratture o vuoti e con colori spettacolari sono molto apprezzati per il lavoro lapidario.

Raccogliere legalmente legno pietrificato

La raccolta di legno pietrificato può essere effettuata solo su proprietà privata dove è stata ottenuta l'autorizzazione dal proprietario terriero o su tratti limitati di terre governative in cui è consentito raccogliere piccole quantità per uso personale. Prima di raccogliere, ottenere l'autorizzazione e le regole di raccolta dal proprietario della proprietà privata o dall'agenzia governativa responsabile di qualsiasi terra governativa in cui si verificherà la raccolta.

La gente è andata in prigione per aver raccolto legno pietrificato in terre dove rimuoverlo è un atto criminale. Si prega di consultare il nostro articolo sugli aspetti legali della raccolta di rocce, minerali e fossili.

Legno pietrificato burrattato: Una delle attività lapidarie più popolari che utilizzano legno pietrificato è il burattamento delle rocce. Piccoli pezzi di legno pietrificato che sono privi di pori e fratture vengono collocati in un bicchiere di pietra e burattato con abrasivi successivamente più fini e infine con un lucido da roccia. I risultati sono pezzi levigati di legno pietrificato in forme barocche che mostrano il colore e la venatura del legno. I pezzi di legno pietrificato nella foto sopra variano in dimensioni da circa 1/4 di pollice a 1 pollice.

Cristalli all'interno di tronchi pietrificati: Alcuni tronchi pietrificati contengono una sorpresa spettacolare! Le cavità al loro interno fungevano da posizioni di cristallizzazione per cristalli di quarzo come il citrino (giallo, a sinistra) e l'ametista (viola, a destra) mostrati qui. Immagini di Petrified Forest National Park.

Legno di palma della Louisiana: Un cabochon ovale tagliato dal "legno" della Louisiana Palm. La parte superiore del cabochon era tagliata parallelamente al tronco del palmo. Le linee rappresentano la struttura vascolare della pianta. Il cabochon ha una dimensione di circa 57 x 33 millimetri.

Non proprio "legno"

Un materiale trovato nella Formazione Catahoula di Louisiana, Mississippi e Texas è ampiamente noto come "legno di palma pietrificata". Tuttavia, le piante di palma in realtà non producono "legno". Invece il loro tronco è costituito da parenchima, un materiale di supporto fibroso che è circondato da tubi cavi della struttura vascolare noti come xilema e floema. Questi tubi trasportavano acqua, sostanze nutritive, rifiuti e altri materiali attraverso la pianta.

Autore: Hobart M. King, Ph.D.