Pietre preziose

Agata di Iris



L'agata dell'iris è un'agata finemente fasciata che può produrre un arcobaleno di colore da un effetto reticolo di diffrazione.

Figura 1: Due viste di un esemplare di iris agata. La foto a sinistra è stata scattata in condizioni di luce normale e mostra il colore della luce riflessa dall'agata. La foto a destra mostra l'agata con retroilluminazione. La retroilluminazione rivela il reticolo di diffrazione o l'effetto "iris" prodotto quando la luce attraversa la fascia molto fine dell'agata. Questo esemplare è una sottile fetta di agata brasiliana che misura circa 25 mm di altezza, 14 mm di larghezza e 3 mm di spessore.

Che cos'è l'iris agata?

"Iris Agate" è un nome usato per un'agata finemente fasciata che produce una spettacolare visualizzazione del colore quando viene tagliata correttamente e illuminata da una direzione che invia luce attraverso le sue bande molto sottili. Il nome "iris agata" viene utilizzato perché un significato della parola "iris" è "un display arcobaleno di colori".

Un campione di iris agata è mostrato nella coppia di fotografie nella Figura 1. Questo campione è una sottile fetta di agata che misura circa 25 mm di altezza, 14 mm di larghezza e 3 mm di spessore. L'agata è molto finemente fasciata. Le parti dell'agata che producono l'effetto dell'iride sono traslucide al trasparente e hanno almeno 15-30 bande per millimetro numerabili al microscopio gemmologico. Alcune parti dell'agata hanno una maggiore densità di bande, ma non possono essere contate perché sono molto sottili e l'agata è lattiginosa.

Agata arcobaleno: Una vista ingrandita del campione di agata iris con retroilluminazione. Questa vista ha un angolo leggermente diverso rispetto alla vista retroilluminata sopra. Dimostra che i colori spettrali cambiano con l'angolo di luce incidente e osservazione.

Viste riflesse di luce e retroilluminazione

La foto sul lato sinistro della Figura 1 mostra il campione di iris agata in condizioni di illuminazione normale. I colori che vedi in questa foto sono principalmente i colori della luce riflessi dalla superficie dell'agata.

La foto sul lato destro della Figura 1 mostra lo stesso esemplare; tuttavia, in questa foto la fonte di luce è dietro l'esemplare. I colori che vedi in questa foto sono prodotti dalla luce che viene trasmessa attraverso l'agata. Questi colori sono molto diversi dalla vista della luce riflessa e molto diversi dal colore del corpo dell'agata. Sono prodotti da un fenomeno ottico noto come diffrazione.

Quando la luce colpisce l'agata, incontra i bordi delle piccole bande. Queste bande interrompono il flusso di luce e i raggi di luce prendono molti percorsi separati attraverso le sottili bande dell'agata. Le bande fungono da reticolo di diffrazione naturale che diffonde la luce e produce una visualizzazione di colori spettrali.

Osservando l'agata di iris: Per osservare o fotografare l'iris agata, la pietra deve trovarsi tra l'occhio dell'osservatore e una forte fonte di luce. L'illuminazione deve provenire da dietro la pietra. Per questo motivo, l'iris agata non è un buon materiale per molti usi di gioielleria. Non funzionerebbe in un anello o uno spillo. Fette di agata molto sottili potrebbero essere usate come orecchini pendenti; tuttavia, esibirebbero l'effetto dell'iride solo quando l'osservatore sta guardando gli orecchini e la persona che li indossa è tra l'osservatore e una forte fonte di luce.

Come tagliare, osservare e visualizzare agata di iris

La maggior parte delle agate non produrrà un effetto iris. I candidati sono quelli che sono molto finemente fasciati e quasi trasparenti. Devono essere tagliati in modo che la superficie segata sia perpendicolare alla fascia dell'agata. Più sottili vengono tagliati, più forti sono i colori spettrali. (La nostra fetta, a 3 millimetri, è più spessa che ottimale e mostra colori di ordine superiore anziché colori primari.) La superficie dell'agata deve essere lucidata in modo brillante per consentire l'ingresso facile della luce senza la dispersione causata da una superficie non lucidata.

Per osservare l'effetto dell'iride, l'agata deve essere posizionata tra l'osservatore e una fonte di luce con i raggi di luce che colpiscono la superficie dell'agata perpendicolare alla superficie levigata. Con quell'angolazione entrerà nell'agata una quantità massima di luce.

Le agate di iris possono essere posizionate su un espositore o appese a una corda davanti a una finestra soleggiata. Possono essere montati in una teca con retroilluminazione. Alcune persone mostrano agata di iris in gioielleria. Il requisito per la retroilluminazione impedisce un buon display spettrale in un anello, spilla o spilla. La pietra deve essere sospesa per avere una sorgente luminosa e un osservatore sui lati opposti della pietra. Il miglior uso di gioielli è negli orecchini.

Cabochon di agata iris: Le due foto sopra mostrano un cabochon di agata iris in luce trasmessa (in alto) e riflessa (in basso). Alla luce riflessa sembra una semplice agata bianca con alcune bande torbide ma traslucide. Tuttavia, nella luce trasmessa ha un bel display di "iris color" che attraversa la sua lunghezza. Questo esemplare misura circa 23 mm x 13 mm x 5 mm ed è stato realizzato con agata trovata in Indonesia.

Iris Agate non apprezzato

Esemplari di iris agata non sono spesso visti in musei e spettacoli minerali. Tuttavia, sono probabilmente molto più comuni di quanto si pensi. La maggior parte delle lastre di agata sono tagliate troppo spesse per produrre un forte effetto iris (più sottile è la lastra, più forti sono i colori) e molte agate a fettine sottili non vengono osservate in modo da rivelare l'effetto dell'iride. Quindi, se hai un po 'di agata a fascia sottile che è traslucida in trasparente, potresti tagliare una fetta sottile per vedere se c'è un arcobaleno all'interno.

Scapolite occhio di gatto: La pietra a sinistra è un ovale di 10 x 7 millimetri con una seta molto ruvida. La seta può essere vista nella pietra come bande lineari di inclusioni nere che attraversano la pietra da sinistra a destra. L'occhio di gatto si forma ad angolo retto rispetto alla seta. La pietra a destra è un ovale 12 x 9 mm con una seta ruvida. La seta ha la giusta spaziatura per servire da reticolo di diffrazione e produrre un bellissimo display di colore iridescente. I cabochon ad effetto iris potrebbero essere usati come pietre ad anello, ma l'effetto iris si osserverebbe solo quando la pietra si trova tra l'osservatore e una forte fonte di luce che entra nella pietra con un angolo basso. La prossima volta che trovi un cabochon in seta grezza sospeso in materiale trasparente, colpiscilo con un raggio di luce ad angolo basso.

Cabochon di iris

A volte i cabochon con una seta grezza possono produrre un effetto iris sotto un'illuminazione adeguata. La scapolite sul lato destro della foto ha una seta molto ruvida di minerali inclusi con un materiale molto chiaro tra le fibre di seta. Il cabochon produce un occhio di gatto sotto un'illuminazione ad alto angolo. Quando la pietra si trova tra l'osservatore e una fonte di illuminazione ad angolo basso, i raggi di luce entrano nella pietra e vengono diffratti dalla seta ruvida per produrre un display luminoso di colori spettrali.