Vulcani

Vulcano Galeras, Colombia



Immagine di Galeras Volcano

Fotografia del vulcano Galeras tratto dalla comunità di Pasto, in Colombia, il 30 dicembre 2005 da José Camilo Martínez. Pasto ha una popolazione di oltre 300.000 persone e sarebbe a rischio se si verificasse una grave eruzione a Galeras. Licenza Creative Commons. Ingrandisci l'immagine.

Vulcano Galeras: Introduzione

Galeras, uno stratovulcano nella parte sud-occidentale della Colombia, è uno dei vulcani più attivi del paese sudamericano. Le testimonianze storiche delle eruzioni a Galeras risalgono al XVI secolo e il cono attivo fa parte di un complesso vulcanico che è in eruzione da oltre un milione di anni. Galeras è a pochi chilometri dalla città di Pasto e rappresenta una minaccia immediata per le oltre 300.000 persone che vi abitano.

Sezione trasversale tettonica a placche semplificata

Tettonica a zolle del vulcano Galeras: Sezione tettonica delle placche semplificata che mostra la sottostruttura della placca di Nazca che fornisce magma che alimenta l'eruzione del vulcano Galeras.

Mappa: Dov'è Galeras?

Mappa del vulcano Galeras: Mappa che mostra la posizione del vulcano Galeras nel sud-ovest della Colombia. La linea A-B indica la posizione della sezione tettonica della placca in questa pagina. Map by e MapResources.

Vulcano Galeras: impostazione tettonica a placche

Il complesso vulcanico Galeras si trova nel segmento colombiano delle Ande sudamericane. Le Ande in Colombia sono il risultato di una collisione tra il blocco tettonico panamense con il Sud America, che staccò parte della placca sudamericana dal continente. Questo segmento è stato spinto verso nord e verso l'alto e questa spinta (oltre alla subduzione di parte della piastra di Nazca sotto il blocco colombiano) ha creato le Ande settentrionali. Galeras si trova vicino a una zona di falla di spinta a nord-ovest che è risultata da questa collisione.

Vulcano Galeras di Pasto

Vulcano Galeras di Pasto: Una vista del vulcano Galeras dalla comunità di Pasto, Colombia - 23 ottobre 2007. Foto di pubblico dominio di Henry Ernesto Escobar Meneses. Ingrandisci l'immagine.

Galeras Volcano Geology and Hazards

Galeras è uno stratovulcano andesitico che fa parte di un vecchio complesso vulcanico. Il cono attivo del vulcano, che è cresciuto in una grande caldera a ferro di cavallo creata da un grande crollo dell'edificio, è scoppiato negli ultimi 4.500 anni, ma il complesso vulcanico è attivo da oltre un milione di anni. Di recente, le eruzioni alle Galere sono state caratterizzate da esplosioni vulcaniane, flussi piroclastici, degasaggio (soprattutto di anidride solforosa) e pennacchi di cenere. Tutti questi tipi di attività sono immediatamente pericolosi per coloro che vivono vicino al vulcano; i flussi piroclastici sono particolarmente preoccupanti, dal momento che molte persone che vivono a Pasto non tengono conto degli avvertimenti di evacuazione emessi da scienziati locali.

Oltre ai pericoli posti dall'attività vulcanica, le valanghe di detriti sono anche una delle principali preoccupazioni di Galeras. Il vulcano presenta aree di ampia alterazione idrotermale, che indebolisce la roccia e la rende più incline al collasso. Tali crolli si sono verificati in almeno tre occasioni, producendo grandi valanghe di detriti che hanno spazzato i fianchi del complesso vulcanico. La ricorrenza di grandi valanghe di detriti sarebbe devastante per Pasto e altre comunità che circondano il vulcano.

Galeras Volcano Aerial View

Vista aerea del vulcano Galeras: Vista aerea del vertice di Galeras, scattata nel 1989. Foto USGS di Norm Banks. Ingrandisci l'immagine.

Lo sapevate?
- L'attività sismica a Galeras ha mostrato segnali caratteristici noti come "tornillos". "Tornillo" è spagnolo per "vite", e questi segnali sismici sono così chiamati perché la loro forma su un sismografo ricorda una vite con una testa larga e una coda affusolata. Alle Galere, questi segnali sono generalmente considerati precursori a breve termine di eruzioni esplosive.
- Nel 1993, Galeras esplose senza preavviso (precursori sismici) mentre un gruppo di vulcanologi e visitatori visitavano il cratere del cono attivo. Nove persone sono state uccise e sei sono rimaste ferite nell'esplosione; a causa della mancanza di attività sismica, molte delle vittime non indossavano adeguate attrezzature di sicurezza. Il disastro è servito da esempio cautelativo per altri vulcanologi, e ora molti sono più cauti nell'avventurarsi in un cratere vulcanico attivo.

Vulcano Galeras: storia dell'eruzione

Il complesso vulcanico delle Galere ha più di un milione di anni; la sua storia ha incluso eruzioni che formano caldera, crolli sommitali e attività di costruzione dello stratocone. La prima eruzione della caldera si è verificata ~ 560.000 anni fa, dopo 200.000 anni di altre attività eruttive, e ha prodotto un cratere largo 5 km e enormi flussi piroclastici che hanno inondato l'area intorno al complesso. Un altro evento di formazione della caldera ~ 40.000 anni fa si è verificato vicino al bordo del cratere precedente. Tra 12.000 e 5.000 anni fa, si verificarono diversi crolli di edifici a causa dell'alterazione idrotermale del complesso vulcanico; uno di questi ha creato la breccia nella caldera in cui si trova ora lo stratocone attivo.

Informazioni sulle fotocamere

Posizione:Galeras, Colombia
Coordinate:1.22oN, 77,37oW
Elevazione:4.276 m (14.029 piedi)
Tipo di vulcano:stratovulcano
Ultima eruzione:2014

Il cono attivo ha iniziato a crescere 4.500 anni fa, e il suo stile eruttivo è stato caratterizzato da esplosioni vulcaniane relativamente piccole. Le registrazioni storiche di queste eruzioni risalgono al 1535 e da allora in poi si sono verificati periodi di attività ogni pochi decenni. Le recenti eruzioni sono state più frequenti e negli ultimi decenni sono state caratterizzate dall'estrusione della cupola di lava e dalle esplosioni dalla bocca centrale del cono, accompagnate da una persistente attività sismica.

Ulteriori informazioni sulle fotocamere
Sito Web del programma di vulcanismo globale della Smithsonian Institution: pagina Galeras.
Servicio Geologico Colombiano: Observatorio Vulcanologico y Sismologico Pasto: Volcán Galeras - Generalidades (in spagnolo).
Blog sul vulcanismo, copertura dell'eruzione delle Galere.
Baxter, P. e Gresham, A., 1997, Morti e feriti nell'eruzione del vulcano Galeras, Colombia, 14 gennaio 1993. Journal of Volcanology and Geothermal Research, v. 77, p. 325-338.
Calvache, M.L., Cortes, G.P., Williams, S.N., 1997, Stratigrafia e cronologia del complesso vulcanico delle Galere, Colombia. Journal of Volcanology and Geothermal Research, v. 77, p. 5-19.
Gates, A.E. e Ritchie, D., 2007, Encyclopedia of Earthquakes and Volcanoes, Third Edition: New York, NY, Checkmark Books, 346 p.
Gomez, D.M., Torres, R.A., Seidl, D., Hellweg, M., Rademacher, H., 1999, Eventi sismici di Tornillo sul vulcano Galeras, in Colombia: un riassunto e nuove informazioni dalle misurazioni a tre componenti a banda larga. Annali di Geofisica, v. 42, n. 3, p. 365-378.

Circa l'autore

Jessica Ball è una studentessa laureata presso il Dipartimento di Geologia della State University di New York a Buffalo. La sua concentrazione è in vulcanologia e attualmente sta studiando il collasso della cupola di lava e i flussi piroclastici. Jessica si è laureata in scienze presso il College of William and Mary e ha lavorato per un anno presso l'American Geological Institute nel programma Education / Outreach. Scrive anche il blog Magma Cum Laude, e in quanto tempo libero le rimane, le piace arrampicare su roccia e suonare vari strumenti a corda.