Pietre preziose

Topazio



Una pietra preziosa che si presenta in una vasta gamma di colori naturali e trattati.


Cristalli di topazio colorati: Una collezione di cristalli di topazio di vari colori naturali: sherry, imperial, rosa e viola. La maggior parte dei cristalli di topazio sono incolori. La maggior parte dei topazi nei gioielli commerciali è stata riscaldata, irradiata o rivestita per migliorarne il colore. Esemplari e foto di Arkenstone / www.iRocks.com

Sommario


Che cos'è Topazio?
Proprietà fisiche di topazio
Di che colore è il topazio?
Uso del topazio come pietra preziosa
Trattamenti Topazio
Topazio blu radioattivo?
Evento geologico di topazio
Fonti di topazio

Che cos'è Topazio?

Il topazio è un raro minerale di silicato con una composizione chimica di Al2SiO4(F, OH)2. Di solito si forma in fratture e cavità di rocce ignee come la pegmatite e la riolite, in ritardo nella loro storia di raffreddamento. Si trova anche come ciottoli consumati dall'acqua nei sedimenti fluviali derivati ​​da quelle rocce ignee.

Il topazio è anche una pietra preziosa ben nota venduta in un'ampia varietà di colori attraenti. Alcuni di questi colori sono naturali, mentre altri sono prodotti trattando il topazio pallido o incolore con calore, radiazioni o rivestimenti metallici.

Il topazio blu è il colore più popolare oggi sul mercato. La maggior parte è prodotta dal trattamento. Molte persone piace per il suo colore attraente e il prezzo basso.

Il topazio è una pietra tradizionale per il mese di novembre, che contribuisce alla popolarità della gemma. I gioielli di topazio possono essere trovati in vendita in quasi tutti i negozi di gioielli.

Proprietà fisiche di topazio

Classificazione chimicaSilicato.
ColoreI colori naturali includono: incolore, giallo, arancione, marrone, rosso, rosa, blu, verde. Si presenta in una vasta gamma di colori trattati, molto spesso blu.
strisciaIncolore - più duro della piastra a strisce.
LustroVitreo.
diaphaneityTraslucido in trasparente.
sfaldamentoScissione basale perfetta.
Durezza Mohs8
Peso specifico3.4 a 3.6
Proprietà diagnosticheDurezza, cristalli prismatici, a volte striati, scollatura, gravità specifica.
Composizione chimicaAl2SiO4(F, OH)2
Sistema di cristalloOrtorombica.
usiPietra preziosa, indice minerale di durezza Mohs.

Proprietà fisiche di topazio

Una delle proprietà fisiche più note del topazio è la sua durezza. Ha una durezza di 8 sulla scala di durezza Mohs, rendendolo il minerale di silicato più duro. Serve anche come minerale indice di scala di durezza Mohs per una durezza di 8. Ogni studente che segue un corso di geologia fisica viene a conoscenza della durezza del topazio. Diamante, corindone e crisoberillo sono gli unici minerali comunemente noti che sono più duri.

Il topazio si presenta in una vasta gamma di colori. I colori più preziosi per l'uso in gioielleria sono il rosa naturale, l'arancione, il rosso, il viola e il blu. Questi colori sono molto rari.

I colori naturali più comuni sono incolori, giallo pallido e marrone. Sebbene questi colori non siano importanti per l'uso dei gioielli nel loro stato naturale, possono essere trattati in una varietà di modi per produrre colori che sono molto più desiderabili.

Quando viene permesso di crescere in una cavità senza restrizioni, il topazio forma cristalli ortorombici, spesso con striature parallele al lungo asse del cristallo. Ha anche una spaccatura basale distinta che si rompe per formare superfici di frattura vetrosa perpendicolari all'asse lungo del cristallo. Questa scollatura rende il topazio una pietra preziosa più fragile di quanto implicherebbe la sua durezza di 8. Il topazio è molto duro, ma è anche fragile e si spezza facilmente.

Il topazio ha un peso specifico che varia tra 3,4 e 3,6. Questo è piuttosto elevato per un minerale composto da alluminio, silicio e elementi gassosi. Questo elevato peso specifico provoca la sua concentrazione in depositi di placer mediante correnti di flusso.

Inclusione della coda della cometa in topazio: Sembra una cometa che vola attraverso una pietra preziosa. Invece è un minuscolo cristallo di un minerale non identificato che ha iniziato a crescere sulla superficie di un cristallo di topazio molto più grande. Il minuscolo cristallo ha reso difficile la corretta crescita del topazio sottostante: era diventato un ostacolo alla crescita. Ma, quando il cristallo di topazio si espanse, spinse il piccolo cristallo nella direzione della crescita e ne risultò un flusso di inclusioni all'interno del topazio.

Di che colore è il topazio?

Il topazio si presenta in una vasta gamma di colori naturali; tuttavia, la maggior parte del topazio naturale è incolore. I colori più apprezzati sono i rossi e i rosa, che ricevono il loro colore da tracce di cromo. Il cromo è anche responsabile del colore nei topazi viola e viola.

Una varietà nota come "topazio imperiale" è particolarmente preziosa perché le persone godono dei suoi colori da arancione rossastro a rosso aranciato, che spesso si verificano entrambi nello stesso cristallo. La maggior parte del topazio imperiale del mondo si trova in Brasile. Il topazio con un colore blu naturale è molto raro e prezioso.

Topazio giallo, marrone e incolore hanno valori più bassi. Questi colori sono spesso riscaldati, irradiati, rivestiti e trattati in altri modi per alterarne il colore.

Metodi di trattamento del topazio: Il topazio incolore, noto anche come topazio bianco, (in alto a sinistra) può essere irradiato e riscaldato per produrre gemme di colore blu (in alto a destra). L'irradiazione da sola può produrre un colore rosa pallido (in basso a destra). Il rivestimento con alcuni ossidi metallici può produrre un vivido colore rosa (in basso a sinistra). La maggior parte dei topazi nei gioielli commerciali oggi è materiale incolore che è stato riscaldato, irradiato o rivestito per migliorarne il colore.

Uso del topazio come pietra preziosa

Il nome "topazio" e molte varianti linguistiche sono stati usati per pietre preziose giallastre per almeno duemila anni. A quel tempo le gemme giallastre venivano chiamate "topazio" in molte parti del mondo. Molti dei primi commercianti di gemme non si resero conto che queste pietre giallastre erano in realtà materiali diversi.

Quindi, circa duecento anni fa, le persone che commerciavano in gemme iniziarono a rendersi conto che queste gemme giallastre potevano essere topazio, quarzo, berillo, olivina, zaffiro o uno di molti altri minerali. Hanno anche imparato che il topazio si è verificato in una vasta gamma di colori diversi dal giallo.

Se hai visitato una gioielleria più di cinquant'anni fa e ti chiedevi di vedere il topazio, probabilmente ti sarebbero state mostrate gemme nella gamma di colori di giallo, arancione e marrone.

A partire dagli anni '70 e '80, il colore più comune che ti verrà mostrato iniziò ad essere il blu. Questo colore blu era solitamente prodotto da trattamenti che trasformavano il topazio incolore in una pietra preziosa più commerciabile.

Topazio "mistico": Alcuni topazi vengono riscaldati e quindi rivestiti con un ossido metallico per cambiarne il colore o per produrre un effetto iridescente. Questi trattamenti sono venduti con il nome commerciale di "mistico topazio". Questi materiali sono semplicemente topazio trasparente con un rivestimento che potrebbe non essere molto resistente.

Trattamenti Topazio

Oggi la maggior parte dei topazi offerti nei negozi di gioielleria di centri commerciali e grandi magazzini a prezzi bassi o moderati è stata trattata in laboratorio. Il topazio incolore può essere riscaldato, irradiato e rivestito con sottili strati di ossidi metallici per alterarne il colore.

Il topazio blu naturale è estremamente raro ed è di solito blu pallido. Quasi tutto il topazio blu offerto oggi nei negozi è topazio incolore che è stato irradiato e quindi riscaldato per produrre un colore blu. "Swiss blue" e "London blue" sono nomi commerciali per due delle varietà più comuni di topazio blu trattato viste nel mercato di oggi.

Anche il topazio naturale dal rosa al viola è estremamente raro, ma questi colori possono anche essere prodotti in laboratorio. Il punto di partenza è una pietra tagliata da topazio incolore. Viene prima riscaldato e quindi rivestito con uno strato di ossido metallico per produrre il colore rosa. Se le pietre rivestite sono indossate in gioielleria, nel tempo il rivestimento può logorarsi o usurarsi nei punti della pietra dove si verifica l'abrasione.

Alcuni topazi sono rivestiti con un ossido metallico che dona alla pietra una lucentezza iridescente multicolore. Queste pietre, note come "topazio mistico", sembrano cambiare colore se l'osservatore sposta la pietra sotto una luce o cambia l'angolo di osservazione. Questi rivestimenti sono anche sottili e possono essere indossati durante la normale usura.

Topazio blu: Ovali sfaccettati di due colori di topazio blu che sono popolari oggi. A sinistra è un topazio "Swiss Blue" del peso di 2,02 carati. Sulla destra c'è un "London Blue" del peso di 2,26 carati. Entrambe le pietre erano topazi incolori estratti in Brasile. Dopo la sfaccettatura sono stati irradiati e riscaldati per produrre i colori blu. Il topazio con il colore blu trattato è oggi il colore più comune del topazio nei gioielli commerciali.

Citato dalle FAQ della Commissione per la regolamentazione nucleare: È pericoloso indossare topazio blu?
La NRC non ha motivo di credere che indossare pietre preziose irradiate possa essere dannoso. Non sono stati segnalati casi in cui qualcuno sia stato danneggiato indossandoli. Non vi è alcun motivo di sicurezza per smettere di indossare topazio blu o altre gemme irradiate.
Ho bisogno di una licenza per vendere topazio blu o altre gemme irradiate?
Probabilmente no. Le normative NRC riguardano il materiale reso radioattivo in un reattore nucleare o acceleratore lineare. Il trasferimento iniziale di questi materiali deve essere effettuato con una licenza di distribuzione NRC. Una volta che i livelli di radioattività scendono al di sotto di determinati limiti, i materiali diventano "esenti" da ulteriori normative. Ciò significa che non è necessaria alcuna licenza per acquistarli o rivenderli. Pertanto, i singoli gioiellieri non devono essere autorizzati a condizione che ricevano le loro pietre da un licenziatario della NRC.

Topazio blu radioattivo?

Il tipo di irradiazione utilizzato per trasformare il topazio incolore in topazio blu può far diventare leggermente radioattivo il materiale irradiato. Fortunatamente, il livello di radioattività del topazio inizia a diminuire non appena il trattamento è completo. Alla fine si riduce a un livello sicuro per la gestione del topazio durante la produzione e la vendita al pubblico di gioielli.

Negli Stati Uniti, la Nuclear Regulatory Commission richiede che tutte le gemme e i materiali delle gemme irradiati siano conservati in modo sicuro fino a quando la loro radioattività non decade a un livello sicuro per la produzione e la vendita. Questo viene fatto per proteggere i dipendenti dell'industria delle gemme e dei gioielli e il pubblico che acquista gioielli.

Tutte le società che distribuiscono gemme appena irradiate negli Stati Uniti devono essere autorizzate dalla Nuclear Regulatory Commission. Devono anche condurre indagini radiologiche su tutti i materiali in deposito sicuro per essere sicuri che non vengano rilasciate gemme fino a quando la loro radioattività non scenderà a un livello tale da non comportare rischi per la salute.

La Commissione di regolamentazione nucleare ha informazioni dettagliate sul topazio irradiato e altre pietre preziose sul loro sito web. Hanno anche risposte alle domande più frequenti. Due risposte che riteniamo possano interessare ai nostri lettori sono riportate nel riquadro di questa pagina. Puoi leggere il resto visitando il sito web della NRC.

Riolite di topazio di montagna: Affioramento di tufo stratificato della Topol Mountain Rhyolite, che riempie un paleovalley. Un tempo si pensava che questi riempimenti a valle fossero depositati dall'acqua, ma ora si ritiene che molti di essi siano stati depositati da ondate di cenere calda. La Topol Mountain Rhyolite ha molte aree vuote, che spesso contengono cristalli di topazio color champagne. Situato nell'Utah occidentale. Immagine USGS.

Placer Topaz: Il topazio ha un elevato peso specifico e per questo motivo è comunemente concentrato dalle correnti di flusso in depositi di placer. Molto topazio è stato prodotto dai depositi di placer in Brasile e Nigeria. I ciottoli di topazio nella foto sopra provengono dal Brasile e sono stati arrotondati e glassati durante il trasporto del flusso.

Evento geologico di topazio

Topazio ha una composizione chimica di Al2SiO4(F, OH)2. Il fluoro nella sua composizione è un fattore limitante per la sua formazione. Il gas fluoro in concentrazioni abbastanza elevate da formare minerali si verifica solo in alcuni ambienti geologici.

La maggior parte del topazio cresce come cristalli nelle vene e nei vuoti delle rocce ignee. Questo topazio si trova nelle cavità di una pegmatite o nelle vescicole e negli spazi intergranulari della riolite. Questi cristalli di topazio crescono durante le ultime fasi del raffreddamento del magma e mentre il degasaggio rilascia il fluoro necessario per la crescita dei cristalli di topazio.

Precipitante nelle cavità, il topazio a volte sviluppa cristalli ben formati. Questi cristalli possono avere un'eccellente chiarezza e possono essere utilizzati come materiale gemma. A molti collezionisti di minerali piace collezionare cristalli di topazio di qualità gemma perché hanno il valore di un eccellente campione minerale più il valore di un materiale gemma.

Il topazio si trova anche come ciottoli consumati dall'acqua nei sedimenti fluviali derivati ​​dall'erosione di pegmatiti e rioliti. Questi sono spesso prodotti dall'estrazione di placer.

Fonti di topazio

Il topazio si trova in molte località del mondo dove si formano rocce come la pegmatite e la riolite. Qui, il topazio è di solito un minerale minore in termini di quantità e un minerale secondario in termini di tempo di formazione.

Il Brasile è stata la fonte più importante del mondo di topazio per decenni. Quasi tutto il topazio imperiale di qualità mondiale è prodotto nello stato del Minas Gerais nel sud-est del Brasile. Le miniere di Ouro Preto e Capao sono state le fonti più importanti di cristalli di topazio giallo, arancione, rosa, rosso e viola per i mercati di gemme e minerali. Il Brasile è anche il principale produttore di topazi incolori, molti dei quali sono sottoposti a trattamento termico e irradiati per produrre i colori del blu svizzero e del blu di Londra.

Il Pakistan è una fonte più piccola ma degna di nota di topazio rosa, rosso e viola. Lo Sri Lanka è una fonte molto importante di topazio incolore. Altre fonti di topazio includono: Australia, India, Madagascar, Messico, Myanmar, Namibia, Nigeria, Russia e Zimbabwe. Negli Stati Uniti, alcuni topazi sono prodotti nello Utah, dove è stata nominata la gemma di stato nel 1969.

Guarda il video: Topazio 71 (Febbraio 2020).