Rocce

Gabbro



Che cos'è il Gabbro, quali minerali sono presenti nel Gabbro e a cosa serve?


Gabbro è una roccia ignea invadente a grana grossa di colore scuro. Il campione mostrato sopra ha una larghezza di circa cinque pollici (cinque centimetri).

Che cos'è il Gabbro?

Il Gabbro è una roccia ignea a grana grossa, di colore scuro, invadente. Di solito è di colore nero o verde scuro e composto principalmente da minerali plagioclasio e augite. È la roccia più abbondante nella profonda crosta oceanica. Gabbro ha una varietà di usi nel settore delle costruzioni. È utilizzato per qualsiasi cosa, dai materiali di base in pietra frantumata nei cantieri ai ripiani in pietra levigata e alle piastrelle per pavimenti.

Grafico della composizione della roccia ignea: Un grafico che illustra la composizione minerale generalizzata di rocce ignee. Studiando questo diagramma, puoi vedere che gabbi e basalti sono composti principalmente da feldspato plagioclasico, micas, anfiboli e olivina.

Quali minerali sono in Gabbro?

Il gabbro è composto principalmente da feldspato plagioclasico ricco di calcio (di solito labradorite o bytownite) e clinopropossene (augite). Nella roccia potrebbero essere presenti anche piccole quantità di olivina e ortopropossene. (Vedi la tabella di composizione in questa pagina.)

Questa composizione minerale di solito conferisce al gabbro un colore da nero a verde molto scuro. Può anche essere presente una piccola quantità di grani minerali di colore chiaro. A differenza di molte altre rocce ignee, il gabbro di solito contiene pochissimo quarzo. Puoi vedere una vista ravvicinata di gabbro verso il fondo di questa pagina.

Gabbro e Basalto sono correlati

I Gabbros sono equivalenti nella composizione ai basalti. La differenza tra i due tipi di roccia è la loro granulometria. I basalti sono rocce ignee estrusive che si raffreddano rapidamente e hanno cristalli a grana fine. I gabbo sono rocce ignee intrusive che si raffreddano lentamente e hanno cristalli a grana grossa.

Confine divergente: Nella crosta oceanica, il basalto si forma vicino alla superficie a un confine divergente, ma il gabbro si forma in profondità dalla lenta cristallizzazione. Ulteriori informazioni sull'insegnamento della tettonica delle placche.

Gabbro in crosta oceanica

Si afferma spesso che la crosta oceanica terrestre è costituita da basalto. La parola "basalto" è usata perché le rocce della crosta oceanica hanno una composizione "basaltica". Tuttavia, solo una sottile impiallacciatura superficiale di crosta oceanica è basalto. Le rocce più profonde della crosta oceanica sono generalmente gabbro a grana più grossa. Il basalto si presenta sulla superficie della crosta perché le rocce lì si sono raffreddate rapidamente. A una profondità maggiore la velocità di raffreddamento è più lenta e i cristalli di grandi dimensioni hanno il tempo di svilupparsi. (Vedi illustrazione.)

Granito nero: Una vista di gabbro lucido (labradorite). Il gabbro lucidato è venduto con il nome di "granito nero" e viene utilizzato per pennarelli per cimitero, piastrelle per pavimenti, ripiani da cucina, rivestimenti in pietra e altri usi in pietra di dimensioni.

Gabbro in crosta continentale

Nei continenti, il gabbro si trova all'interno di spessi flussi di lava di composizione basaltica, dove il raffreddamento lento consente la formazione di cristalli di grandi dimensioni. Il Gabbro sarà anche presente nei plutoni profondi che si formano quando le camere di magma che alimentano le eruzioni basaltiche si cristallizzano.

Grandi volumi di gabbro sono presenti sotto vasti basalti alluvionali come i basalti alluvionali del fiume Columbia di Washington e Oregon e le Deccan Traps dell'India.

Vista ravvicinata di gabbro: Vista ingrandita del gabbro mostrato nella fotografia nella parte superiore della pagina. L'area mostrata in questa immagine è di circa 1/2 pollice di diametro.

Usi del Gabbro

Il Gabbro può essere lucidato con una lucentezza nera brillante. Il gabbro brillantemente lucidato viene utilizzato per realizzare marcatori di cimiteri, ripiani da cucina, piastrelle per pavimenti, rivestimenti in pietra e altri prodotti in pietra di dimensioni. È una roccia altamente desiderabile che resiste agli agenti atmosferici e all'usura.

Nell'industria della pietra dimensionale, gabbro è venduto con il nome di "granito nero". Gabbro è anche usato per realizzare una serie di prodotti grezzi come cordoli, conci, pietre per lastricati e altri prodotti.

L'uso più comune di gabbro è come una pietra frantumata o un aggregato. Il gabbro schiacciato viene utilizzato come materiale di base nei progetti di costruzione, come una pietra frantumata per la costruzione di strade, come zavorra della ferrovia e ovunque sia necessaria una pietra frantumata durevole come riempimento.

Kit rock e minerali: Ottieni un kit di rocce, minerali o fossili per saperne di più sui materiali della Terra. Il modo migliore per conoscere le rocce è avere campioni disponibili per prove ed esami.

Gabbro come minerale

Il Gabbro a volte contiene quantità economiche di alcuni metalli relativamente rari. I gabbi contenenti quantità significative di ilmenite minerale vengono estratti per il loro contenuto di titanio. Altri gabbi vengono estratti per produrre nichel, cromo o platino.

Guarda il video: g a b b r o : (Giugno 2020).