Rocce

Marmo



Una roccia metamorfica non foliata che si forma quando il calcare è sottoposto a calore e pressione.


Marmo Rosa: Un pezzo di marmo rosa largo circa quattro pollici (dieci centimetri). Il colore rosa è molto probabilmente derivato dal ferro. Immagine della NASA.

Che cos'è il marmo?

Il marmo è una roccia metamorfica che si forma quando il calcare è sottoposto al calore e alla pressione del metamorfismo. È composto principalmente dalla calcite minerale (CaCO3) e di solito contiene altri minerali, come minerali di argilla, micas, quarzo, pirite, ossidi di ferro e grafite. Nelle condizioni del metamorfismo, la calcite nel calcare si ricristallizza per formare una roccia che è una massa di cristalli di calcite ad incastro. Una roccia correlata, il marmo dolomitico, viene prodotta quando il dolostone è sottoposto a calore e pressione.

Galleria fotografica: i molti usi del marmo

Rubino in marmo: Il marmo è spesso la roccia ospite per corindone, spinello e altri minerali di gemme. Questo esemplare è un pezzo di marmo bianco con un grande cristallo rosso rubino proveniente dall'Afghanistan. Il campione è largo circa 1 1/4 di pollice (circa 3 centimetri). Esemplare e foto di Arkenstone / www.iRocks.com.

Come si forma il marmo?

La maggior parte delle forme di marmo ai confini convergenti delle placche in cui ampie aree della crosta terrestre sono esposte al metamorfismo regionale. Alcuni marmi si formano anche per metamorfismo di contatto quando un corpo di magma caldo riscalda calcare o dolostone adiacenti.

Prima del metamorfismo, la calcite nel calcare è spesso sotto forma di materiale fossile litificato e detriti biologici. Durante il metamorfismo, questa calcite si ricristallizza e la struttura della roccia cambia. Nelle prime fasi della trasformazione da calcare a marmo, i cristalli di calcite nella roccia sono molto piccoli. In un campione di mano appena rotto, potrebbero essere riconosciuti come uno scintillio zuccherino di luce che si riflette dalle loro piccole facce di scollatura quando la roccia viene suonata nella luce.

Man mano che il metamorfismo progredisce, i cristalli si ingrandiscono e diventano facilmente riconoscibili come cristalli intrecciati di calcite. La ricristallizzazione oscura i fossili originali e le strutture sedimentarie del calcare. Si verifica anche senza formare foliazione, che normalmente si trova nelle rocce alterate dalla pressione diretta di un confine convergente della piastra.

La ricristallizzazione è ciò che segna la separazione tra calcare e marmo. Il marmo che è stato esposto a bassi livelli di metamorfismo avrà cristalli di calcite molto piccoli. I cristalli diventano più grandi con il progredire del livello di metamorfismo. I minerali di argilla all'interno del marmo si modificheranno in micas e strutture di silicato più complesse con l'aumentare del livello di metamorfismo.

Pietra di marmo: Il marmo tagliato in blocchi e lastre di dimensioni specifiche è noto come "pietra di dimensione". Foto

Proprietà fisiche e usi del marmo

Il marmo si presenta in grandi depositi che possono essere spessi centinaia di piedi e geograficamente estesi. Ciò consente di estrarlo economicamente su larga scala, con alcune miniere e cave che producono milioni di tonnellate all'anno.

La maggior parte del marmo viene trasformato in pietra frantumata o pietra dimensionale. La pietra frantumata viene utilizzata come aggregato in autostrade, letti ferroviari, fondazioni di edifici e altri tipi di costruzione. La pietra dimensionale viene prodotta segando il marmo in pezzi di dimensioni specifiche. Questi sono utilizzati in monumenti, edifici, sculture, pavimentazioni e altri progetti. Abbiamo un articolo sugli "usi del marmo" che include foto e descrizioni del marmo in molti tipi di usi.

Marmo Grigio: Questo esemplare presenta una scollatura della calcite rivolta fino a diversi millimetri di dimensione che riflettono la luce. Il campione è largo circa due pollici (cinque centimetri).


Medicinali al carbonato di calcio: Il marmo è composto da carbonato di calcio. Ciò lo rende molto efficace nella neutralizzazione degli acidi. Il marmo di massima purezza viene spesso frantumato in polvere, trasformato per rimuovere le impurità e quindi utilizzato per produrre prodotti come Tums e Alka-Seltzer che vengono utilizzati per il trattamento dell'indigestione acida. Il marmo schiacciato viene anche utilizzato per ridurre il contenuto di acido dei suoli, i livelli di acidità dei flussi e come materiale neutralizzante l'acido nell'industria chimica. Foto


Kit rock e minerali: Ottieni un kit di rocce, minerali o fossili per saperne di più sui materiali della Terra. Il modo migliore per conoscere le rocce è avere campioni disponibili per prove ed esami.

Colore: Il marmo è di solito una roccia di colore chiaro. Quando è formato da un calcare con pochissime impurità, sarà di colore bianco. Il marmo che contiene impurità come minerali argillosi, ossidi di ferro o materiale bituminoso può essere di colore bluastro, grigio, rosa, giallo o nero.

Il marmo di purezza estremamente elevata con un colore bianco brillante è molto utile. Viene spesso estratto, frantumato in polvere e quindi lavorato per rimuovere quante più impurità possibili. Il prodotto risultante si chiama "merlano". Questa polvere viene utilizzata come colorante e riempitivo per vernici, imbiancature, stucco, plastica, malta, cosmetici, carta e altri prodotti fabbricati.

Reazione acida: Essendo composto da carbonato di calcio, il marmo reagirà a contatto con molti acidi, neutralizzando l'acido. È uno dei materiali più efficaci per la neutralizzazione degli acidi. Il marmo viene spesso frantumato e utilizzato per la neutralizzazione degli acidi in corsi d'acqua, laghi e terreni.

È utilizzato anche per la neutralizzazione degli acidi nell'industria chimica. I medicinali antiacidi farmaceutici come "Tums" contengono carbonato di calcio, che a volte è fatto di marmo in polvere. Questi medicinali sono utili per le persone che soffrono di reflusso acido o indigestione acida. Il marmo in polvere viene utilizzato come riempitivo inerte in altre pillole.

Durezza: Essendo composto da calcite, il marmo ha una durezza di tre sulla scala di durezza Mohs. Di conseguenza, il marmo è facile da scolpire e ciò lo rende utile per la produzione di sculture e oggetti ornamentali. La traslucenza del marmo lo rende particolarmente attraente per molti tipi di sculture.

La bassa durezza e solubilità del marmo ne consente l'utilizzo come additivo di calcio nei mangimi. Gli additivi al calcio sono particolarmente importanti per le vacche da latte e le galline che producono uova. Viene anche utilizzato come abrasivo a bassa durezza per il lavaggio di sanitari e cucine.

Capacità di accettare un polacco: Dopo essere stato levigato con abrasivi progressivamente più fini, il marmo può essere lucidato a una lucentezza elevata. Ciò consente di tagliare, lucidare e utilizzare interessanti pezzi di marmo come piastrelle per pavimenti, pannelli architettonici, rivestimenti in pietra, davanzali, gradini di scale, colonne e molti altri pezzi di pietra decorativa.

Un'altra definizione di marmo

Il nome "marmo" è usato in modo diverso nel commercio di pietre di dimensione. Qualsiasi roccia di carbonato cristallino che ha una capacità di accettare una lucidatura è chiamata "marmo". Il nome è talvolta usato per altre rocce molli come travertino, verde antico, serpentino e alcuni calcari.