Rocce

Chert



Che cos'è Chert? Come si forma? A cosa serve?


Chert: Questo esemplare di chert grigio è largo circa due pollici (cinque centimetri). Si rompe con una frattura conchoidale liscia. I bordi del pezzo hanno spigoli vivi a causa della frattura conchoidale.

Che cos'è Chert?

Chert è una roccia sedimentaria composta da quarzo microcristallino o criptocristallino, la forma minerale di biossido di silicio (SiO2). Si presenta come noduli, masse concrezionali e depositi stratificati.

Chert si rompe con una frattura conchoidale, producendo spesso bordi molto affilati. Le prime persone hanno sfruttato il modo in cui Chert si rompe e lo hanno usato per creare utensili da taglio e armi. "Chert" e "flint" sono nomi usati per lo stesso materiale. Entrambe sono varietà di calcedonio.

Questa roccia è selce? Chert? o Jasper?

Kit rock e minerali: Ottieni un kit di rocce, minerali o fossili per saperne di più sui materiali della Terra. Il modo migliore per conoscere le rocce è avere campioni disponibili per prove ed esami.

Come si forma Chert?

Il chert può formarsi quando i microcristalli di biossido di silicio crescono all'interno di sedimenti molli che diventeranno calcare o gesso. In questi sedimenti, un numero enorme di microcristalli di biossido di silicio cresce in noduli o concrezioni di forma irregolare quando la silice disciolta viene trasportata nel sito di formazione dal movimento delle acque sotterranee.

Se i noduli o le concrezioni sono numerosi, possono crescere abbastanza da fondersi l'uno con l'altro per formare uno strato quasi continuo di chert all'interno della massa del sedimento. Chert formata in questo modo è una roccia sedimentaria chimica.

Le diatomee sono alghe microscopiche a cellula singola che vivono in acqua marina o dolce. Producono parti dure fatte di biossido di silicio. Immagine della NASA.

Si ritiene che parte del biossido di silicio in chert abbia un'origine biologica. In alcune parti dell'oceano e nei mari poco profondi, un gran numero di diatomee e radiolari vivono nell'acqua. Questi organismi hanno uno scheletro di silice vetroso. Alcune spugne producono anche "spicole" che sono composte da silice.

Quando questi organismi muoiono, i loro scheletri di silice cadono sul fondo, si dissolvono, si ricristallizzano e potrebbero diventare parte di un nodulo di chert. In alcune aree il tasso di sedimentazione di questi materiali è abbastanza alto da produrre strati di roccia spessi e lateralmente estesi. Chert formata in questo modo potrebbe essere considerata una roccia sedimentaria biologica.

Marble Bar Chert: Affioramento del 3,4 Ga Marble Bar Chert, Pilbara Craton, Australia. Il chert ricco di ematite è stato usato come prova di alti livelli di ossigeno atmosferico nei primi Archean. Immagine di NASA Astrobiological Institute.

Qual è la composizione di Chert?

Chert è un biossido di silicio microcristallino (SiO2). Man mano che noduli o concrezioni di chert crescono all'interno di una massa di sedimenti, la loro crescita può incorporare quantità significative del sedimento circostante come inclusioni. Queste inclusioni possono conferire un colore distintivo alla chert.

Di che colore è Chert?

Chert si presenta in un'ampia varietà di colori. Esistono gradienti di colore continui tra bianco e nero o tra crema e marrone. Sono comuni anche i semi verdi, gialli, arancioni e rossi. I colori più scuri spesso derivano da inclusioni di materia minerale e materia organica. Abbondanti ossidi di ferro nella sostanza possono produrre un colore rosso. Il nome "diaspro" è spesso usato per questi cherti rossastri. Abbondante materiale organico può produrre chert grigio o nero. Il nome "selce" è spesso usato in riferimento ai colori più scuri di chert.

Chert Arrowhead: Una punta di freccia in pietra (selce) legata a un asta di freccia in legno con un tendine.

Cabochon Chert: Occasionalmente, esemplari di chert con colori attraenti o motivi interessanti vengono tagliati come pietre preziose. Questi cabochon preziosi sono esempi.

Chert utilizzato per creare strumenti affilati

Chert ha pochissimi usi oggi; tuttavia, in passato era un materiale molto importante per la fabbricazione di utensili. Chert ha due proprietà che lo hanno reso particolarmente utile: 1) si rompe con una frattura concoidale per formare bordi molto acuminati e, 2) è molto difficile (7 sulla scala di Mohs).

I bordi del chert rotto sono affilati e tendono a conservare la loro nitidezza perché il chert è una roccia molto dura e molto resistente. Migliaia di anni fa le persone hanno scoperto queste proprietà di chert e hanno imparato a romperle intenzionalmente per produrre utensili da taglio come lame di coltello, punte di freccia, raschietti e teste di ascia. Tonnellate di preziosi frammenti sono stati trovati in luoghi in cui questi oggetti sono stati prodotti in quella che fu una delle prime attività di produzione delle persone.

Chert non si trova dappertutto. Era un bene prezioso che le prime persone commerciavano e trasportavano lunghe distanze. Già nell'8000 a.C., le persone di quella che oggi sono Inghilterra e Francia hanno scavato alberi profondi fino a 300 piedi in strati di gesso morbido per estrarre i noduli di chert. Queste sono alcune delle più antiche operazioni di estrazione sotterranea mai scoperte.

Flintlock: Un primo piano della serratura di un fucile a pietra focaia, un'arma del 18 ° secolo utilizzata nella guerra rivoluzionaria. Nota il pezzo di chert (selce) nel martello.

Fare fuoco e affilare l'acciaio

Chert è un materiale molto duro che produce una scintilla quando viene colpito contro l'acciaio. Il calore di questa scintilla può essere usato per accendere fuochi. Una "pietra focaia" è un'arma antica in cui una carica di polvere da sparo viene accesa da un martello di pietra focaia che colpisce una piastra di metallo (vedi foto).

Una varietà di cheros metamorfosi nota come "novaculite" ha una consistenza porosa e uniforme che la rende utile come pietra per affilare. L'Arkansas Novaculite Formation è diventata famosa nel mondo come fonte di pietre per affilare di alta qualità e prodotti abrasivi di novaculite.

Guarda il video: Cher - Believe con Subtitulos en Español (Giugno 2020).