Rocce

Tufo



Una roccia ignea che si forma dai detriti espulsi da un'eruzione vulcanica esplosiva.


Fish Canyon Tuff: Vista panoramica di uno sperone del Fish Canyon Tuff. Le eruzioni vulcaniche che hanno prodotto questo tufo sono avvenute circa 28 milioni di anni fa a La Garita Caldera nel sud-ovest del Colorado. Il volume stimato originale del Fish Canyon Tuff è di circa 1200 miglia cubiche (5000 chilometri cubi). Fu una delle maggiori eruzioni vulcaniche esplosive che si siano verificate. Ingrandire. Immagine di USGS. 1

Tufo: Una roccia ignea che contiene i detriti di un'eruzione vulcanica esplosiva. Spesso contiene frammenti di roccia fresca, tephra e cenere vulcanica. Il campione mostrato qui è di circa due pollici (cinque centimetri) di diametro.

Tufo al berillio: Un esemplare di tufo berillio proveniente dalla zona di Spor Mountain nello Utah. È un tufo poroso con abbondanti frammenti di roccia carbonatica. Il berillio è stato estratto a Spor Mountain da tufi stratificati. Immagine di USGS. 3

Che cos'è Tuff?

Il tufo è una roccia ignea che si forma dai prodotti di un'eruzione vulcanica esplosiva. In queste eruzioni, il vulcano fa esplodere roccia, cenere, magma e altri materiali dalla sua bocca. Questo ejecta viaggia attraverso l'aria e ricade sulla Terra nell'area circostante il vulcano. Se il materiale espulso viene compattato e cementato in una roccia, quella roccia verrà chiamata "tufo".

Il tufo è generalmente più spesso vicino allo sfogo vulcanico e diminuisce di spessore con la distanza dal vulcano. Invece di essere uno "strato", un tufo è di solito un deposito "a forma di lente". Il tufo può anche essere più spesso sul lato sottovento dello sfiato o sul lato dello sfiato dove è stato diretto l'esplosione.

Alcuni depositi di tufo hanno uno spessore di centinaia di metri e un volume eruttivo totale di molte miglia cubiche. Quell'enorme spessore può derivare da una singola esplosione eruttiva o, più comunemente, da successive ondate di una singola eruzione - o eruzioni che sono state separate da lunghi periodi di tempo.

Anello di tufo: Disegno di un anello di tufo che circonda un cratere poco profondo, pieno d'acqua. L'anello di tufo è formato da materiali espulsi dall'esplosione vulcanica e ricadde sulla Terra nell'area circostante il cratere. Gli anelli di tufo hanno generalmente una leggera pendenza tra i due e i dieci gradi.

Anelli di tufo

Un "anello di tufo" è un piccolo cono vulcanico di bassorilievo che circonda un cratere poco profondo. Questi crateri, noti come maar, sono formati da esplosioni causate dal magma caldo che viene a contatto con acque sotterranee fredde. L'esplosione fa esplodere frammenti di roccia fresca, tephra e cenere dal cratere. L'anello di tufo si forma mentre questi materiali espulsi ricadono sulla Terra. Gli anelli di tufo variano in dimensioni da diverse centinaia di metri a diverse migliaia di metri. Sono in genere inferiori a poche centinaia di metri di altezza e hanno una pendenza molto dolce di meno di dieci gradi.

Tufo: Primo piano di un pezzo di tufo esposto a Hole-in-the-Wall, Mojave National Preserve, California. Questo esemplare mostra chiaramente la diversità dei materiali che compongono un tufo. Immagine di dominio pubblico di Mark A. Wilson, Dipartimento di Geologia, The College of Wooster.

Tufo saldato

A volte l'ejecta è abbastanza caldo quando atterra che le particelle sono morbide e appiccicose. Questi materiali si "saldano" insieme all'impatto o alla compattazione. La roccia formata da questo ejecta caldo è conosciuta come un "tufo saldato" - perché le particelle espulse vengono saldate insieme. Alcuni depositi potrebbero contenere tufo saldato vicino allo sfiato e tufo non saldato a una distanza in cui particelle più piccole e più fredde cadevano a terra.

Tufo Ettringer: Primo piano di un esemplare di Ettringer Tuff che mostra una varietà di frammenti di roccia e tephra in una matrice di cenere vulcanica. Immagine di dominio pubblico di Roll-Stone di Wikimedia.

Kit rock e minerali: Ottieni un kit di rocce, minerali o fossili per saperne di più sui materiali della Terra. Il modo migliore per conoscere le rocce è avere campioni disponibili per prove ed esami.

Informazioni su Tuff
1 Mappa geologica del parco di Cochetopa e North Pass Calderas, nord-est delle montagne di San Juan, Colorado: Peter W. Lipman, Stati Uniti Geological Survey Scientific Investigations Map 3123, opuscolo 48 pagine, 2 fogli di mappa, scala 1: 50.000, 2012.
2 diapositive dei depositi di fluorite, berillio e uranio a Spor Mountain, Utah: David A. Lindsey, collezione di diapositive pubblicata sul sito web del Geological Survey degli Stati Uniti, ultimo accesso a giugno 2016.
3 Depositi Tephra-Fall pre-1980 eruttati dal Monte Sant'Elena, Washington: Donal R. Mullineaux, documento professionale 1563 del Geological Survey degli Stati Uniti, ultimo accesso a giugno 2016.

Molti tipi di tufo

"Tuff" è un nome utilizzato per un'ampia gamma di materiali. L'unico requisito è che i materiali siano ejecta prodotti da un'eruzione vulcanica. Il tufo può contenere frammenti di particelle granulometriche in particelle granulometriche ed essere composto da molti tipi diversi di materiale.

Monte Sant'Elena tephra: Fotografia di uno sperone di tufo stratificato che si è formato dalla tephra prodotta dalle eruzioni pre-1980 a Mount St. Helens, Washington. Questa fotografia mostra diversi strati di tefra con diverse trame e diverse composizioni, ciascuna proveniente da un diverso evento eruttivo. 3

Molti depositi di tufo contengono frammenti di roccia fresca non correlati all'attività vulcanica. Questi materiali sono coinvolti quando l'esplosione vulcanica si verifica sotto terra. L'esplosione del sottosuolo frantuma il substrato roccioso sovrastante e lo lancia in aria mescolato con tephra e cenere vulcanica prodotta dalla sorgente di magma sottostante.

Diversi vulcani sono forniti con magma di diverse composizioni. Molti depositi di tufo si formano dal magma con una composizione riolitica, ma andesitico, basaltico e altri tipi di magma potrebbero contribuire al tufo.

Il tufo varia anche in base alla dimensione delle particelle. Vicino allo sfiato, un tufo potrebbe consistere principalmente di grandi blocchi di materiale in una matrice di cenere vulcanica. Con la distanza dallo sfiato, i clasti saranno di dimensioni inferiori. Ai bordi dell'unità rocciosa, il tufo potrebbe essere composto principalmente da cenere molto fine.

Guarda il video: tufo-etrusco-srl -presenta-le creazioni-in tufo- dei clienti- 2 (Giugno 2020).