Olio e gas

Comprensione dei prezzi del gas naturale



I prezzi cambiano nel tempo e in base alla posizione in risposta all'offerta, alla domanda e ad altri fattori.


Prezzo medio residenziale del gas naturale per stato

Mappa dei prezzi del gas naturale: Il prezzo del gas naturale non è uniforme negli Stati Uniti. Invece, il prezzo è determinato dall'offerta, dalla domanda, dalla vicinanza alla produzione, dagli ambienti normativi e dal costo del gas naturale che scorre nel sistema di distribuzione locale.
Storicamente, le persone che vivono in aree in cui viene prodotto molto gas naturale o in aree servite da condotte principali pagano i prezzi più bassi. Tuttavia, nuove scoperte di gas naturale negli scisti stanno interrompendo questo schema. Gli scisti vengono ora sfruttati per così tanto gas che l'offerta supera la domanda o la capacità della conduttura in molte aree. Sfortunatamente, i prezzi delle abitazioni locali in queste aree non sono ancora diminuiti perché i sistemi di distribuzione che forniscono residenze ricevono ancora gas da molto lontano o gas che è stato acquistato dall'utilità in base a un accordo a lungo termine con un prezzo fisso.
Inoltre, il GNL (gas naturale liquefatto) viene ora spedito da aree in cui solo pochi anni fa il gas naturale era considerato un "prodotto di scarto" della produzione di petrolio. Nuovi terminali di rigassificazione del GNL porteranno la concorrenza e cambieranno le strutture dei prezzi a lungo termine.
La geografia dei prezzi del gas naturale dovrebbe cambiare in modo significativo nel prossimo decennio.
Immagine utilizzando i dati sui prezzi del gas naturale per l'anno solare 2008 dalla United States Energy Information Administration.

Un tempo di prezzi volatili del gas naturale

Negli ultimi dieci anni, i processi di fratturazione idraulica e perforazione orizzontale hanno liberato enormi quantità di gas naturale dallo scisto, un'unità rocciosa che raramente ha fornito gas alla trivella in passato. Ora, tutta quella nuova capacità di gas naturale sta fluendo nel mercato e sta cambiando la dinamica dei prezzi del gas naturale. In alcune aree come la regione di Marcellus Shale, è ora disponibile un così nuovo gas naturale che le condotte esistenti sono inadeguate per portarlo via dai siti dei pozzi.

Tutta questa nuova capacità di gas naturale ha prodotto un prezzo attuale di gas naturale che è molto inferiore ai livelli di appena un decennio fa. Questa è una grande notizia per i consumatori, ma per le compagnie energetiche, il prezzo più basso ha danneggiato i loro profitti previsti.

Come vengono determinati i prezzi del gas naturale?

Il prezzo che un acquirente paga per il gas naturale dipende da molti fattori. Tre dei fattori più importanti sono: 1) la quantità di gas acquistata, 2) la quantità di elaborazione che è stata effettuata per preparare il gas per l'acquirente e, 3) la quantità di trasporto necessaria per consegnare il gas al acquirente.

Chi paga il prezzo più basso?

I prezzi più bassi del gas sono pagati dalle società che acquistano il gas che scorre da un pozzo. Questo è noto come il "prezzo del pozzo". Questi acquirenti ricevono un prezzo basso perché acquistano quantità molto grandi di gas che non sono state elaborate o trasportate.

Settori di prezzo del gas naturale: I prezzi più bassi del gas naturale sono pagati dalle società che acquistano grandi quantità di gas non trasformato nella testa del pozzo. I prezzi più alti sono pagati dai proprietari di case che utilizzano piccoli volumi di gas che devono essere elaborati, trasportati, misurati, fatturati e supportati con personale di manutenzione e assistenza clienti. Immagine Wellhead di OSHA.gov. Strada di periferia

Chi paga il prezzo più alto?

I prezzi più alti sono generalmente pagati dai proprietari di case. Acquistano quantità molto ridotte di gas trasformato consegnato direttamente alle loro case attraverso un ampio sistema di distribuzione. Devono pagare per l'elaborazione e la consegna. Devono inoltre pagare i costi di misurazione, fatturazione, manutenzione del sistema di distribuzione e servizio clienti. Pagano il prezzo più alto per il gas perché sono richiesti così tanti servizi. Pagano quello che è noto come il "prezzo residenziale".

Settori di consumo del gas naturale e preventivi

Prezzo City Gate **Il prezzo pagato da un servizio di gas naturale quando riceve gas naturale da una conduttura di trasmissione. "City Gate" viene utilizzato perché la conduttura di trasmissione si collega spesso al sistema di distribuzione che rifornisce una città.
Prezzo commerciale **Il prezzo pagato dalle imprese non manifatturiere impegnate nella vendita di beni o servizi come hotel, ristoranti, negozi e imprese di servizi.
Prezzo di energia elettrica **Il prezzo pagato dai servizi elettrici e da altre società che bruciano il gas per produrre elettricità.
Henry Hub PriceHenry Hub è un terminal di oleodotti sulla costa del Golfo della Louisiana. È il punto di consegna per i contratti futures sul gas naturale negoziati nel New York Mercantile Exchange. "Henry Hub Price" è l'importo che verrà pagato per il gas presso l'hub in una data specifica in futuro.
Prezzo industriale **Il prezzo pagato dalle aziende manifatturiere che utilizzano gas per calore, energia o materie prime chimiche. Comprende coloro che si occupano di estrazione di minerali, silvicoltura, agricoltura e costruzioni.
Prezzo dei futuresUn "prezzo a termine" è un preventivo per la consegna di una determinata quantità di gas naturale in un determinato momento e luogo in futuro. Gli acquirenti che necessitano di una fornitura a lungo termine a un prezzo noto stipuleranno un contratto per il gas con futures.
Prezzo residenziale **Il prezzo pagato dai proprietari di case che utilizzano il gas principalmente per il riscaldamento degli ambienti e dell'acqua.
Wellhead Price **Il prezzo pagato alla bocca di un pozzo per il gas che scorre da terra senza alcuna elaborazione o trasporto fornito.
NOTE** Questi sono settori di consumo del gas naturale. I prezzi indicati per questi settori sono medie. Non sono prezzi fissi pagati o addebitati in tutto il settore.

Altri prezzi del gas naturale frequentemente citati

Oltre a "wellhead" e "residenziale", i prezzi del gas naturale sono quotati in molti altri modi. Questi rappresentano il prezzo del gas in un settore commerciale specifico (come il prezzo dell'energia elettrica) o il prezzo del gas in un mercato specifico (come il prezzo dei futures di Henry Hub). Le definizioni per alcuni di questi metodi di quotazione sono fornite nella tabella allegata.

In quali unità vengono quotati i prezzi del gas naturale?

La maggior parte del gas naturale viene venduto in volume. Il volume più spesso usato negli Stati Uniti è il Mcf (mille piedi cubi - la "M" deriva dal numero romano per "mille"). Un preventivo di $ 4,55 / Mcf significherebbe che l'acquirente paga $ 4,55 per 1000 piedi cubi di gas in condizioni standard di temperatura e pressione.

Quando si prendono in considerazione grandi volumi di gas, viene talvolta utilizzato MMcf: MMcf rappresenta un milione di piedi cubi. Si usano anche Bcf e Tcf (miliardi di piedi cubi e trilioni di piedi cubi). Al di fuori degli Stati Uniti, il gas naturale viene spesso venduto al metro cubo.

Vi sono alcuni svantaggi nell'utilizzo di unità di volume per l'acquisto o la vendita di gas naturale. Le unità di volume non consentono facili confronti energetici con altre forme di carburante. Per confrontare i tipi di carburante, i prezzi del gas naturale possono essere indicati in MMBtu (un milione di unità termiche britanniche).

Il contenuto energetico del gas naturale varia leggermente da una parte degli Stati Uniti a un'altra. Tuttavia, in media, mille piedi cubi di gas naturale hanno un valore di riscaldamento di circa 1,028 milioni di BTU.

Cronologia dei prezzi del gas naturale a breve termine: Un grafico che mostra una storia a breve termine dei prezzi del gas naturale. L'andamento dei prezzi dei pozzi è determinato dai complessi fattori di domanda e offerta. Questi sono influenzati dalle condizioni economiche e dai carburanti concorrenti.
Sebbene il prezzo residenziale appaia più elevato durante i mesi estivi, gran parte di tale apparente aumento dei prezzi è spiegato dai consumatori che utilizzano volumi più piccoli di gas durante i mesi estivi e vengono addebitati un tasso elevato per unità di gas.
I grafici sono stati preparati dalla U.S.Energy Information Administration e si basano su prezzi medi mensili per gli Stati Uniti.

Prezzi del gas naturale nel tempo - A breve termine

In questa pagina è mostrato un grafico che mostra la storia a breve termine dei prezzi del gas naturale (residenziale e pozzo). I dati sui prezzi si basano sui prezzi medi mensili per gli Stati Uniti.

L'andamento dei prezzi dei pozzi è determinato dai complessi fattori di domanda e offerta. Questi sono influenzati dalle condizioni economiche, dai carburanti concorrenti e persino dal tempo. Tra la fine del 2007 e l'inizio del 2008, l'aumento della domanda ha fatto salire rapidamente i prezzi, quindi a metà del 2008 una crisi economica ha causato un rapido calo dei prezzi.

Sebbene il prezzo residenziale appaia più elevato durante i mesi estivi, gran parte di tale apparente aumento dei prezzi è spiegato dai consumatori che utilizzano volumi più piccoli di gas durante i mesi estivi e vengono addebitati un tasso elevato per unità di gas.

Cronologia dei prezzi a lungo termine del gas naturale: Un grafico che mostra la storia dei prezzi medi dei pozzi per il gas naturale prodotto negli Stati Uniti. Il prezzo è stato estremamente volatile nell'ultimo decennio, con oscillazioni da $ 2 per mille piedi cubi a $ 11 per mille piedi cubi. Il forte calo del prezzo medio annuale verificatosi nel 2009 è stato in risposta a un collasso economico globale che ha drasticamente ridotto la domanda. Allo stesso tempo venivano scoperti numerosi nuovi giacimenti di gas naturale e quell'eccesso di offerta esercitava un'ulteriore pressione al ribasso sui prezzi. Il grafico è stato preparato dalla U.S.Energy Information Administration e si basa sui prezzi medi mensili per gli Stati Uniti.

Prezzi del gas naturale nel tempo - a lungo termine

In questa pagina è mostrato un grafico che mostra una storia a lungo termine dei prezzi medi annui delle teste di pozzo per il gas naturale prodotto negli Stati Uniti. Negli anni '50 e '60, il numero di case e attività commerciali rifornite di gas naturale stava crescendo e veniva promossa una varietà di usi. Durante quel periodo il prezzo del gas naturale aumentò lentamente.

Il rapido aumento dei prezzi a partire da circa l'anno 2000 è stato causato principalmente dalla combinazione di aumento della domanda di gas naturale e aumento dei prezzi dell'energia in generale. Il forte declino verificatosi nel 2009 è stato una risposta al collasso economico globale che ha drasticamente ridotto la domanda. Sempre nel 2008 e nel 2009, molti giacimenti di gas naturale di recente scoperta venivano portati online, causando un eccesso di gas che esercitava una pressione al ribasso aggiuntiva sui prezzi.

Quali stati hanno i prezzi più alti del gas naturale?

Il prezzo del gas naturale varia da un luogo all'altro. I produttori possono richiedere il prezzo che desiderano per il loro gas purché possano trovare un acquirente disponibile. In queste condizioni l'offerta e la domanda determineranno i prezzi a livello locale.

Storicamente, le persone che vivono in aree in cui viene prodotto molto gas naturale o in aree servite da condotte principali pagano i prezzi più bassi. Tuttavia, le nuove scoperte del gas naturale stanno interrompendo questo schema. Queste aree stanno iniziando a produrre gas, ma la società di servizi gas locale potrebbe ancora fornire gas prodotto al di fuori dell'area che viene fornita con un contratto a lungo termine a prezzi elevati.

Inoltre, il GNL (gas naturale liquefatto) viene ora spedito da aree in cui solo pochi anni fa il gas naturale era considerato un "prodotto di scarto" della produzione di petrolio. La costruzione di nuovi terminali di rigassificazione del GNL potrebbe generare nuova concorrenza e modificare ulteriormente le strutture dei prezzi a lungo termine.

La geografia dei prezzi del gas naturale dovrebbe cambiare in modo significativo nel prossimo decennio.

Il futuro dei prezzi del gas naturale

Prevedere il futuro è pericoloso. Il prezzo del gas naturale in futuro dipenderà da fattori di domanda e offerta. Le forniture di gas naturale stanno crescendo. La nuova tecnologia di perforazione consente di estrarre quantità di gas naturale da formazioni di scisto strette che non erano produttive in passato. Queste unità di roccia sono presenti in molte parti del mondo e sono geograficamente estese. Si sono notevolmente aggiunti alla risorsa di gas naturale.

Altri sviluppi aumentano anche la futura fornitura di gas naturale. La compressione del gas naturale in un liquido (GNL - gas naturale liquefatto) consente ai paesi senza accesso ai gasdotti ai mercati di produrre gas e spedirlo in luoghi distanti. Solo un decennio fa il gas naturale in alcune aree era considerato un prodotto di scarto e bruciato nel sito del pozzo. Il GNL lo rende un prodotto commerciabile.

Gli sviluppi relativi al metano da carbone, alle discariche e alla perforazione in acque profonde portano tutte nuove fonti di gas naturale ai potenziali mercati.

Dal lato della domanda, esistono diversi modi in cui il consumo di gas naturale potrebbe aumentare rapidamente. I prezzi bassi attuali motivano chiunque può utilizzare il gas naturale come combustibile sostitutivo. Alcune utility elettriche possono facilmente passare al gas naturale.

L'uso del gas naturale può anche essere favorevole per l'ambiente. La combustione di gas produce emissioni significativamente inferiori rispetto alla combustione di carbone, petrolio, benzina o gasolio. La legislazione che limita le emissioni o incentiva la riduzione delle emissioni potrebbe comportare un drammatico aumento del consumo di gas naturale nel settore dell'energia elettrica e in altri settori.

Il gas naturale ha anche opportunità di un'enorme espansione come carburante per veicoli. È una combustione più pulita della benzina, può essere più economica in molte situazioni e viene prodotta localmente anziché importata.

Nel tentativo di sviluppare nuove risorse di gas naturale, sono in costruzione molti nuovi gasdotti. Questi forniranno gas naturale a nuovi mercati e ne aumenteranno l'utilizzo. Con l'aumento delle forniture e l'utilizzo del gas naturale in crescita, molte persone credono che il 2010-2020 sarà il "decennio del gas naturale".

Guarda il video: Natural Gas Incontra Fibonacci (Luglio 2020).