Rocce

The Sliding Rocks of Racetrack Playa



Una roccia scorrevole che ha lasciato una lunga traccia attraverso la superficie di Racetrack Playa. Alcune tracce sono lunghe centinaia di piedi! (Vedi sotto per molte altre foto rock scorrevoli.)

The Sliding Rocks Mystery

Uno dei misteri più interessanti del Parco nazionale della Valle della Morte sono le rocce scorrevoli di Racetrack Playa (un playa è un letto di lago asciutto). Queste rocce si trovano sul pavimento della playa con lunghe piste alle loro spalle. In qualche modo queste rocce scivolano attraverso la playa, tagliando un solco nel sedimento mentre si muovono.

Alcune di queste rocce pesano diverse centinaia di sterline. Ciò pone la domanda: "Come si muovono?" molto stimolante.

Immagine di Landsat di Racetrack Playa. È l'area bianca piatta al centro dell'immagine. Clicca per maggiori dettagli.

Informazioni su Racetrack Playa

Racetrack Playa è il letto del lago che è quasi perfettamente piatto e quasi sempre asciutto. È lungo circa 4 chilometri (2,5 miglia) - da nord a sud e circa 2 chilometri di larghezza (1,25 miglia) da est a ovest. La superficie è ricoperta da fessure di fango e il sedimento è costituito principalmente da limo e argilla.

Il clima in questa zona è arido. Piove solo un paio di pollici all'anno. Tuttavia, quando piove, le ripide montagne che circondano Racetrack Playa producono una grande quantità di deflusso che converte il pavimento di playa in un ampio lago poco profondo che potrebbe essere profondo pochi centimetri nel punto più basso della playa. Quando sono bagnati, i sedimenti superficiali del playa si trasformano in un fango molto morbido e molto scivoloso. Quando il fango si asciuga, si formano crepe di fango che in genere coprono il pavimento del playa.

Rocce di molte dimensioni e forme lasciano tracce attraverso Racetrack Playa.

Sono mossi da persone o animali?

La forma dei sentieri dietro le rocce suggerisce che si muovono durante i periodi in cui il pavimento di Racetrack Playa è coperto da un fango molto morbido. Una mancanza di fango disturbato attorno ai sentieri di roccia elimina la possibilità che un essere umano o animale spinga o assista il movimento delle rocce.

Vista più ravvicinata della roccia scorrevole nell'immagine in alto in questa pagina.

Sono mossi dal vento?

Questa era una volta la spiegazione preferita. I venti dominanti che soffiano attraverso Racetrack Playa soffiano da sud-ovest a nord-est. La maggior parte dei sentieri di roccia sono paralleli a questa direzione. Questa è una prova evidente che il vento potrebbe essere la forza che muove le rocce o è almeno coinvolto nel movimento delle rocce.

Originariamente si pensava che forti raffiche di vento o "venti di forza dell'uragano" spingessero le rocce in movimento. Si pensava che ciò accadesse quando il playa era molto bagnato, subito dopo una pioggia che trasformava la superficie del playa in un fango scivoloso. Una volta che una roccia ha iniziato a muoversi, un vento di velocità molto più bassa poteva tenerlo in movimento mentre scivolava attraverso il fango morbido e molto scivoloso. Le curve nei sentieri rocciosi sono state spiegate da cambiamenti nella direzione del vento o in come il vento ha interagito con una roccia di forma irregolare.

Il problema con il vento che muove le rocce è che molte rocce pesano diverse centinaia di chili e sono incastonate di qualche centimetro nel fango del playa. È improbabile che solo il vento possa spostare queste grandi rocce.

Questa roccia è facile da immaginare mentre scivola sulla cima di una superficie sdrucciolevole e screpolata dal fango.

Sono mossi dal ghiaccio?

Raramente, circa una volta ogni diversi anni, il lago poco profondo occasionale che copre la superficie di Racetrack Playa si congela, coprendo la playa con un sottile strato di ghiaccio, galleggiando su un sottile strato di acqua. Un vento, che soffia sulla superficie del ghiaccio, potrebbe spostare il ghiaccio, insieme alle rocce incastonate, sulla superficie del playa? Le rocce in movimento tagliavano i solchi sulla superficie del playa che, dopo che il ghiaccio si scioglieva e l'acqua si ritirava, diventavano i sentieri visti dai visitatori del playa quando il tempo migliora.

A volte più rocce vicine hanno percorsi che sembrano avere simultaneamente cambiare direzione. Questi sentieri altamente congruenti su più rocce supportano fortemente la teoria delle "rocce che si muovono dal vento incastonate in una calotta glaciale". Uno dei primi rapporti che ha fornito una forte evidenza delle rocce spostate in questo modo è un video del 2006 di Brian Dunning.

Rocce di molte forme lasciano tracce attraverso Racetrack Playa.

Come è stato risolto il mistero!

Fino al 2013, tutte le migliori spiegazioni riguardavano il vento come fonte di energia e una calotta di ghiaccio che cattura abbastanza energia eolica da trascinare una roccia di seicento libbre sulla superficie del playa. La grande rottura nel risolvere il mistero si è verificata nel novembre 2013 quando un lago profondo fino a tre pollici ha coperto la playa e poi si è congelato. I ricercatori hanno poi osservato molte rocce incastonate nel ghiaccio che si muovevano lentamente attraverso la playa in diverse date nel dicembre 2013 e gennaio 2014. Questa evidenza delle rocce in movimento è stata condivisa in un video dall'Istituto di oceanografia Scripps.

A febbraio 2014 il lago si era prosciugato e sulla superficie dei sedimenti di playa si potevano vedere nuove tracce lasciate dalle rocce recentemente spostate. Alcune rocce erano state dotate di un piccolo registratore GPS e i loro registri indicano che alcune rocce si erano mosse oltre settecento piedi durante almeno quattro episodi di movimento.

Questo lavoro ha dimostrato il movimento delle rocce e lo ha attribuito al vento che muoveva le rocce mentre erano incastonate in una grande lastra di ghiaccio che galleggiava su un sottile strato di acqua. Finalmente il mistero è stato risolto!

Rocce di molte forme lasciano tracce attraverso Racetrack Playa.

Foto delle "Rocce scorrevoli"!

Il movimento di una grande roccia su una superficie sterile è quasi impossibile da credere. Diverse buone foto di grandi rocce e dei loro sentieri di Steve Geer, Stephan Hoerold, David Choo, Skye Bajoul, Sartriano, John Alcorn e Mike Norton sono pubblicati su questa pagina per coloro che non sono in grado di viaggiare nel Parco nazionale della Valle della Morte.

Un sacco di rocce e sentieri scorrevoli su Racetrack Playa.

Guarda il video: Mystery of Death Valley's Moving Stones Solved (Giugno 2020).