Mappe

Mappa della Tanzania e immagine satellitare



Paesi confinanti con la Tanzania:

Burundi, Repubblica Democratica del Congo, Kenya, Malawi, Mozambico, Ruanda, Uganda, Zambia

Mappe regionali:

Mappa dell'Africa, mappa del mondo

Dov'è la Tanzania?


Immagine satellitare della Tanzania



Informazioni sulla Tanzania:

La Tanzania si trova nell'Africa orientale. La Tanzania è delimitata dall'Oceano Indiano, dal Kenya e dall'Uganda a nord, dal Ruanda, dalla Repubblica Democratica del Congo e dal Burundi a est e dallo Zambia, dal Malawi e dal Mozambico a sud.

Esplora la Tanzania utilizzando Google Earth:

Google Earth è un programma gratuito di Google che ti consente di esplorare immagini satellitari che mostrano le città e i paesaggi della Tanzania e di tutta l'Africa con dettagli fantastici. Funziona su computer desktop, tablet o telefono cellulare. Le immagini in molte aree sono abbastanza dettagliate da poter vedere case, veicoli e persino persone su una strada cittadina. Google Earth è gratuito e facile da usare.

Tanzanite:

La tanzanite è una pietra preziosa blu popolare che è stata scoperta in Tanzania negli anni '60. È stato commercializzato per la prima volta da Tiffany and Company, che lo ha chiamato come il paese in cui è stato trovato. Ad oggi, tutta la produzione commerciale di tanzanite del mondo proviene da una piccola area di circa otto miglia quadrate nelle colline Merelani, vicino alla base del Monte Kilimanjaro.

Tsavorite:

La tsavorite è una varietà verde brillante di granato di grossularite che è stata scoperta nelle montagne del nord-est della Tanzania nel 1967. È una delle varietà più preziose e rare di granato. È stato commercializzato per la prima volta da Tiffany and Company e prende il nome dallo Tsavo East National Park del Kenya, dove è avvenuta la prima estrazione commerciale.

East Rift System:

La Tanzania si trova lungo il Rift System dell'Africa orientale, un confine divergente piatto in cui il corno orientale dell'Africa si sta separando dal resto del continente. Il lago Tanganica e il lago Malawi, che fanno parte del confine occidentale della Tanzania, segnano la tendenza della spaccatura in questa zona.

Monte Kilimangiaro:

Il Monte Kilimanjaro, la montagna più alta dell'Africa, si trova in Tanzania. La montagna è vicino all'equatore, ma è abbastanza alta da mantenere un cappello di neve. La sua vetta è di 5.895 metri (19.340 piedi) sul livello del mare.

Un grande produttore di diamanti:

La Tanzania è uno dei principali produttori mondiali di diamanti e negli ultimi anni è stato uno dei primi dieci produttori. Gran parte di questa produzione proviene dalla miniera di diamanti Williamson, situata vicino alla comunità di Mwazui. Immagine creativa dei beni comuni di Hansueli Krapf.

Gas naturale liquefatto della Tanzania:

Diverse importanti scoperte di gas naturale sono state fatte nell'Oceano Indiano al largo delle coste della Tanzania dal 2010. Sono in corso progetti per sviluppare questi campi, utilizzare parte del gas sul mercato interno, ma esportare la maggior parte sotto forma di gas naturale liquefatto.

Lago Tanganica:

Uno dei "Grandi Laghi africani", il Lago Tanganica è il lago più profondo dell'Africa, il lago d'acqua dolce più lungo del mondo e il secondo lago più profondo del mondo - solo il Lago Baikal in Russia è più profondo. Il lago Tanganica fa parte del confine occidentale della Tanzania e fa parte della Rift Valley africana. Il lago Nyasa, anch'esso parte del confine occidentale della Tanzania, è il sesto lago più profondo del mondo e il secondo più profondo dell'Africa.

Aventurine:

La Tanzania è uno dei pochi produttori commerciali di avventurina, una varietà di quarzo che ha numerose inclusioni allineate di minerali riflettenti platino. Quando la pietra viene spostata sotto una luce, queste inclusioni riflettono simultaneamente la luce per produrre un fenomeno noto come aventurescence.

Chatoyant Actinolite:

Actinolite è una gemma raramente vista nelle gioiellerie. A volte esibisce la proprietà del galloyance, noto anche come "occhio di gatto". È una gemma interessante. La coppia di cabochon rotondi a occhio di gatto sopra era tagliata da actinolite estratta in Tanzania.

Tanzania su una mappa del muro del mondo:

La Tanzania è uno dei quasi 200 paesi illustrati sulla nostra Mappa del mondo laminata dell'oceano blu. Questa mappa mostra una combinazione di caratteristiche politiche e fisiche. Include i confini del paese, le principali città, le principali montagne in rilievo ombreggiato, la profondità dell'oceano in sfumatura di colore blu, insieme a molte altre caratteristiche. Questa è un'ottima mappa per studenti, scuole, uffici e ovunque sia necessaria una bella mappa del mondo per l'istruzione, l'esposizione o l'arredamento.

Tanzania su una grande mappa murale dell'Africa:

Se sei interessato alla Tanzania e alla geografia dell'Africa, la nostra grande mappa laminata dell'Africa potrebbe essere proprio quello di cui hai bisogno. È una grande mappa politica dell'Africa che mostra anche molte delle caratteristiche fisiche del continente a colori o in rilievo ombreggiato. I principali laghi, fiumi, città, strade, confini del paese, coste e isole circostanti sono tutti mostrati sulla mappa.

Città della Tanzania:

Arusha, Bagamoyo, Bukoba, Dar Es Salaam, Dodoma, Geita, Handeni, Ifakara, Iringa, Kasulu, Kibondo, Kigoma, Kilosa, Kilwa Masoko, Kondoa, Korogwe, Lindi, Manda, Manyoni, Masasi, Mbeya, Mbulu, Morogoro, Moshi , Mtwara, Musoma, Mwanza, Nachingwea, Newala, Ngudu, Njombe, Nzega, Pangani, Shinyanga, Singida, Songea, Sumbawanga, Tabora, Tanga, Tarime, Tukuyu, Tunduru, Ujiji e Zanzibar.

Località in Tanzania:

Grande fiume Ruaha, fiume Igombe, Oceano Indiano, Steppa Iwembere, Kilombero, Catena del Kipengere, Lago Burigi, Lago Eyasi, Lago Ikimba, Lago Malawi, Lago Manyara, Lago Natron, Lago Rukwa, Lago Tanganica, Lago Vittoria, Fiume Malagarasi, Masai Steppa, fiume Moyowosi, fiume Nikonga, montagne Pare, fiume Rufiji, fiume Ruvuma, golfo Speke e fiume Ugalla.

Risorse naturali della Tanzania:

La Tanzania ha diverse fonti di carburante, alcune delle quali sono energia idroelettrica, carbone e gas naturale. Altre risorse naturali commerciali per questo paese includono fosfati, stagno, minerale di ferro, nichel, oro, pietre preziose e diamanti.

Pericoli naturali della Tanzania:

Ci sono inondazioni sull'altopiano centrale della Tanzania durante la stagione delle piogge. Altri pericoli naturali per questo paese includono la siccità.

Problemi ambientali in Tanzania:

Ci sono una serie di problemi ambientali in Tanzania. Le questioni relative alla terra includono la deforestazione, il degrado del suolo e la desertificazione. Inoltre, le recenti siccità hanno colpito l'agricoltura marginale della Tanzania. La fauna selvatica è minacciata dalla caccia e dal commercio illegali, specialmente per l'avorio. Gli habitat marini sono minacciati dalla distruzione delle barriere coralline.