Pietre preziose

Gemme dallo spazio



Alcuni rari materiali di gemme sono pezzi di oggetti extraterrestri o sono un prodotto del loro impatto.


Moldavite: La moldavite (chiamata anche vltavin o Bouteille Stone) è un materiale vetroso amorfo, un mineraloide, che di solito è di colore verde oliva. Si pensa che si sia formato durante un impatto con asteroidi circa 15 milioni di anni fa nell'Europa centrale. Questo esemplare, che è stato venduto online come "moldavite", si è rivelato essere un materiale d'imitazione.

Sommario


Le pietre preziose possono davvero venire dallo spazio?
Chi acquista gemme extraterrestri?
Attenzione ai falsi!
Foto di gemme dallo spazio

Le pietre preziose possono davvero venire dallo spazio?

Le rocce che cadono dal cielo hanno spaventato e affascinato le persone nel corso della storia. Generano immediatamente curiosità e hanno un significato scientifico. Sono fatti di materiali estremamente rari che interessano allo stesso modo scienziati, collezionisti e curiosi.

Molti meteoriti e impatto sono abbastanza piccoli e attraenti da poter essere usati come gemme nelle stesse condizioni in cui sono caduti dal cielo. I meteoriti di ferro sono leghe di ferro e nichel che possono essere tagliati e lucidati in bellissime gemme o modellati nelle parti metalliche dei gioielli. I pallasiti sono meteoriti di ferro pietroso che contengono cristalli colorati di peridoto (olivina) che possono essere tagliati in gemme. Le impactites sono spesso bicchieri colorati che possono essere sfaccettati, tagliati in cabochon o scolpiti in piccole sculture.

Pallasite Meteorite Slice: Questa è una foto di una sottile fetta tagliata dal meteorite pallasite di Esquel caduto vicino a Chubut, in Argentina. Questo meteorite è stato trovato da un agricoltore che lavora nel suo campo e, quando è stato scoperto, pesava circa 1500 libbre. È costituito da cristalli di olivina verde giallastra, alcuni dei quali sono peridoti di qualità gemma, in una matrice di ferro meteorico. Questa composizione suggerisce che un tempo era parte di un pianeta o di un altro grande corpo del nostro sistema solare che aveva un nucleo metallico e un mantello roccioso. Il materiale pallasite proviene da una porzione di quel corpo vicino al confine tra nucleo e mantello.
Gli stress posti su un meteorite durante la sua formazione, il suo viaggio attraverso lo spazio, l'ingresso nell'atmosfera terrestre e l'impatto con la superficie terrestre hanno tutti una possibilità di fratturare i cristalli di olivina. A causa di queste fratture, può essere difficile trovare pezzi di olivina extraterrestre abbastanza grandi da sfaccettare, ma sono state prodotte molte pietre sfaccettate! Fotografia di Doug Bowman, utilizzata qui sotto una licenza Creative Commons.

Chi acquista gemme extraterrestri?

Anche se questi materiali sono estremamente rari, in genere possono essere acquistati a un prezzo inferiore rispetto ad alcune delle pietre preziose più popolari. Perché sono così economici? Molte persone non hanno familiarità con loro, quindi non vengono richieste nei negozi di gioielli. Inoltre, l'offerta di questi materiali è così piccola, così frammentata e così inaffidabile da non avere un posto con gioiellieri all'ingrosso o di massa.

Gli esemplari "come trovati" della massima qualità sono di grande interesse per scienziati, collezionisti di meteoriti e collezionisti di minerali. I migliori materiali di qualità gemma vanno generalmente a un piccolo numero di gioiellieri di design che li usano per creare pezzi unici nel loro genere. Gli articoli più piccoli e di qualità inferiore rientrano nei mercati delle gemme e degli oggetti da collezione.

La più grande richiesta di gemme extraterrestri proviene da persone interessate ad usarle nella medicina alternativa e complementare. Sono alcuni dei più attivi acquirenti di moldavite, tektite e vetro del deserto. Questi acquirenti ritengono che i materiali gemme extraterrestri abbiano proprietà speciali che sono utili per promuovere la guarigione e il benessere. (Non ci sono prove scientifiche a supporto del ruolo di questi materiali nei trattamenti medici.)

In questa pagina troverai foto, disegni e descrizioni sintetiche per diversi materiali extraterrestri che sono stati usati come gemme. Molte persone sono sorprese dalla loro diversità e bellezza.

Peridoto pallasite: Questa è una delle pietre preziose più incredibili. È un pezzo sfaccettato di olivina di qualità gemma, noto come peridoto nel commercio di gemme, che è stato rimosso da un meteorite pallasite. Il peridoto extraterrestre è sicuramente uno dei materiali gemme più rari sulla Terra. Questa pietra ha un diametro di 2,85 millimetri e pesa circa dieci punti. Foto di TheGemTrader.com.

Attenzione ai falsi!

Le persone sono state affascinate con gemme extraterrestri da oltre 100 anni. Sono materiali rari con un'origine di novità e molte persone li vogliono. La Moldavite veniva trasformata in gemme di novità già alla fine del 1800 ed erano popolari in tutta Europa e popolari con i turisti. La domanda di gioielli in moldavite ha superato la quantità di materiale naturale disponibile. Quindi, le persone intraprendenti hanno iniziato a sfaccettare il vetro da bottiglia e quelli con abilità vetraria hanno iniziato a produrre vetro con i colori giusti per rifornire questo mercato.

Oggi è stata prodotta gran parte della moldavite venduta come gemme sfaccettate, così come alcuni esemplari grezzi. Se vuoi leggere informazioni dettagliate sulla falsa moldavite, c'è un buon articolo intitolato "Moldavites: Natural or Fake?" nel numero di gemme e gemmologia della primavera 2015. Tektiti e vetro del deserto sono altrettanto facili da falsificare, quindi molti degli esemplari di questi materiali offerti in vendita sono imitazioni non divulgate.

I professionisti medici trovano preoccupante il fatto che molte persone acquistino materiali come la moldavite e li utilizzino come ausili per la guarigione e il benessere quando non ci sono prove scientifiche della loro efficacia. Quando questo è combinato con il fatto che molti degli oggetti di moldavite venduti oggi sono falsi non divulgati, l'uso di questi materiali per qualsiasi cosa diversa dai gioielli di novità è preoccupante.

Vetro del deserto libico: Il vetro del deserto libico è un materiale che si ritiene si sia formato durante un impatto meteorico nel deserto libico circa 26 milioni di anni fa, vicino a quello che oggi è il confine tra Egitto e Libia. Una teoria fa esplodere il meteorite in un'esplosione d'aria che scioglie la sabbia e altro materiale sulla superficie terrestre sottostante. Molti pezzi di vetro hanno rientranze superficiali poco profonde, simili ai regmaglypt di meteoriti, che suggeriscono l'ablazione mentre il vetro si muoveva rapidamente attraverso l'atmosfera terrestre. Come la moldavite, il vetro del deserto è considerato un impatto.
Pezzi rari di vetro di qualità gemma vengono talvolta tagliati in pietre sfaccettate o cabochon. Pezzi non tagliati con una forma e un colore accattivanti sono spesso avvolti in filo metallico o forati per l'uso nella creazione di gioielli. Gli esemplari rappresentativi sono anche ricercati da meteoriti e collezionisti di minerali. Come la moldavite, il vetro del deserto è un materiale morbido e fragile che viene utilizzato al meglio in orecchini, pendenti e altri gioielli che non saranno sottoposti ad abrasione. Fotografia di H. Raab, usata qui sotto licenza GNU Free Documentation.

Il bicchiere del deserto di King Tutankhamun: Oltre 3300 anni fa, gli antichi egizi conoscevano il vetro del deserto libico e lo tenevano in grande considerazione. Il ciondolo mostrato sopra era uno dei tanti sepolti con il re Tutankhamon (re Tut), un faraone egiziano della XVIII dinastia che regnò tra il 1332 e il 1323 a.C. La pietra centrale gialla è un superbo pezzo di vetro del deserto libico, usato come gemma dominante in questo ciondolo. Fotografia di Jon Bodsworth, trovata su Wikimedia Commons.

meteoriti: Alcune persone usano meteoriti di piccole dimensioni per creare pendenti e orecchini. Potrebbero avvolgere a filo i meteoriti, perforarli, attaccare un occhiello o passare un cavo attraverso un foro naturale nella pietra. Intere piccole meteoriti come questi esemplari di Campo del Cielo creano interessanti pendenti che sorprendono le persone quando apprendono della loro origine extraterrestre.

Meteorite lucido: Il taglio e la lucidatura di un meteorite di ferro rivela di solito un fantastico disegno di cristalli metallici all'interno. Conosciute come un "modello Widmanstatten", queste forme di cristallo sono arte naturale che molte persone apprezzano. I meteoriti tagliati e lucidati sono usati per creare cabochon, pendenti, perline, quadranti, anelli e molti altri oggetti. Il pezzo nella foto sopra è un plettro per chitarra. Immagina di fare musica con un pezzo del nucleo di un corpo extraterrestre! Foto di Mike Beauregard. Immagine utilizzata qui sotto una licenza Creative Commons.

Diamanti dallo spazio: Negli anni '80, i ricercatori hanno scoperto che alcuni meteoriti sono carichi di piccoli diamanti di dimensioni nanometriche. In effetti, circa il tre percento di tutto il carbonio trovato nei meteoriti è sotto forma di nanodiamanti. Immagine della NASA. Ulteriori informazioni sui diamanti nei meteoriti.

Diamanti ad impatto con asteroidi: Grandi asteroidi possono colpire la terra ad una velocità di 15-20 miglia al secondo. Questo produce un impatto abbastanza potente da vaporizzare la roccia, scavare un enorme cratere e far esplodere milioni di tonnellate di ejecta nell'aria. La forza nel punto di impatto supera la temperatura e la pressione necessarie per formare i diamanti. Affinché i diamanti si formino, la roccia bersaglio deve contenere quantità significative di carbonio. Il cratere Popigai nella Russia settentrionale ha un impatto con asteroidi che potrebbe aver prodotto il più grande deposito di diamanti al mondo.

Tektite: Un eccellente esempio di tektite indocinita del sud-est asiatico. Le tektiti sono frammenti di ejecta prodotti quando un grande oggetto extraterrestre colpisce la Terra. Il calore del flash di impatto scioglie la roccia nell'area di impatto e la espelle allo stato fuso. Queste masse fuse si solidificano in un vetro naturale, un mineraloide, in volo e cadono sulla Terra nell'area intorno all'impatto. L'impatto che ha prodotto le tektiti del campo sparso dell'Indocina è avvenuto circa 800.000 anni fa.
Questo campione da 48,7 grammi ha una dimensione di 48 mm x 35 mm x 21 mm. La superficie lucida e vetrosa è naturale e ha un aspetto simile all'ossidiana, che è una roccia ignea terrestre. Nota le piccole caratteristiche simili a un cratere sulla superficie di questo esemplare, che ricordano i regmaglyti trovati sui meteoriti. Fotografia di Leigh Anne DelRay, copyright Aerolite Meteorites.

Tektite sfaccettata: Alcune persone usano frammenti di tektite per produrre pietre sfaccettate. Di solito sono opachi o leggermente traslucidi e hanno un colore nero pece. Hanno un aspetto elegante simile al jet e sono apprezzati da molte persone. A causa della loro composizione vetrosa, hanno una durezza che non è ottimale per l'uso in un anello. Tuttavia, nei pendenti, orecchini e spille, hanno meno probabilità di soffrire di abrasione o impatto. Questo esemplare è una pietra rettangolare di 9 x 7 millimetri che pesa circa 2 carati che è stata trovata in Laos.

La caduta in Turingia nel 1581: La rappresentazione di un artista di una caduta di meteoriti avvenuta vicino alla Turingia, in Germania, nel pomeriggio del 26 luglio 1581. Una forte esplosione che sembrò scuotere la Terra e un lampo luminoso furono osservate in tutta l'area. Quindi una roccia di 39 libbre cadde dal cielo, seppellendosi nel terreno fino a una profondità di tre piedi. Immagine di dominio pubblico di un artista sconosciuto.

Ciondolo in tektite: Questo ciondolo è una gabbia metallica che racchiude una tektite proveniente dal campo sparso dell'Indocina. L'avvolgimento del filo è un modo popolare per visualizzare tektiti, meteoriti, vetro del deserto e moldaviti. Questo esemplare ha un'altezza di circa 30 millimetri ed è un bel pendente. Gli esemplari più piccoli sono avvolti con un filo più sottile e usati come orecchini. Le tektite sono gemme di novità che attirano l'attenzione e se chi lo indossa conosce la storia dietro di loro, spesso porta a una conversazione interessante.

Guarda il video: Le gemme extraterrestri, pietre preziose arrivate dallo spazio (Giugno 2020).